Riciclo creativo vecchi calendari - Non sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Non sprecate i vecchi calendari: così diventano piccoli quadri, segnalibro e tasche per la posta

Gettare i calendari, quando l’anno termina, è uno spreco. Alcuni sono fatti davvero bene. E riciclarli, con un pizzico di creatività, è molto semplice. Con tanti oggetti utili da creare

RICICLO CREATIVO VECCHI CALENDARI

Il calendario scade, ovviamente. E dopo averci accompagnato ogni giorno, per un anno intero, finisce nella spazzatura. Peccato. In realtà è uno spreco, e in particolare alcuni calendari sono fatti così bene che è davvero un peccato considerarli un rifiuto. Mentre è molto semplice riutilizzarli e riusarli. Vediamo come.

LEGGI ANCHE: Calendario dell’avvento fai da te per bambini, alcune idee per realizzarlo in casa

RICICLO CREATIVO CALENDARIO

  • Se il vecchio calendario possiede delle belle foto, o anche dei dipinti, possiamo ritagliarle e farne dei piccoli quadri da inserire all’interno di una cornice acquistata oppure realizzata creativamente con del cartoncino.
  • Se il calendario è fatto in cartoncino, possiamo adoperarlo per creare delle scatole per contenere oggetti, magari da regalare. Lo schema per la creazione della scatola lo si può tranquillante trovarlo e scaricarlo on line. A questo punto basta solo scegliere le parti del calendario che saranno utili per portare a termine il lavoro.
  • Se il calendario contiene delle immagini natalizie, potete ritagliarle e utilizzarle per le festività successive, eventualmente per decorare delle buste regalo o per adornare delle scatole porta oggetti o qualunque altra cosa vi venga in mente.
  • Se amate i libri e siete sempre alla ricerca del segnalibro che fa per voi, il calendario si rivela una scelta ottimale. Ritagliate delle strisce di 5×20 cm e incollatele su di un cartoncino spesso: il segnalibro sarà più consistente e più resistente. A questo punto, decoratelo con elementi che vi aggradando (perline, fiorellini, stoffa). Il segnalibro diventa anche un’ottima idea regalo.
  • Con la colla vinilica unite insieme 5 rettangoli di dimensioni diverse che ricaverete ritagliandoli dal vostro vecchio calendario, usandone, ovviamente, la parte che più vi piace. Create, dunque, un sacchetto al quale praticherete i fori per i manici. Dopodiché, terminate inserendovi del nastro colorato e la busta regalo è pronta.
  • Se il vecchio calendario possiede dei numeri abbastanza grandi e vivaci, potete ritagliarli, incollarli su delle tessere di cartoncino e creare così dei giochi numerici per insegnare ai bimbi piccoli a riconoscere i numeri e anche a contare.
  • Con le immagini più belle di un vecchio calendario, si può realizzare un organizer per tenere in ordine la posta. Procuratevi una lavagna di sughero e delle puntine da ufficio e con le immagini create delle tasche, facendo una piega anche alla base del foglio ritagliato. In questo modo la posta non scivola via dal lato sottostante. Poi fissate le tasche alla lavagna di sughero utilizzando le suddette puntine e il gioco è fatto: la vostra posta sarà sempre in bella vista ma ordinata.

IDEE PER DECORARE CASA CON IL RICICLO, A NATALE:

  1. Decorazioni natalizie fai da te: le palline per l’albero da realizzare insieme ai bambini | Foto
  2. Decorazioni di Natale fai da te: una raccolta di idee curiose e semplici da realizzare
  3. Ghirlanda di Natale, il metodo migliore per farla in casa con materiali di recupero (foto)
  4. Lavoretti di Natale per bambini: l’albero e le palline realizzati con il riciclo creativo
Shares

Nessun commento presente

Che ne pensi?