Questo sito contribuisce all'audience di

Zuppa di lenticchie: la ricetta di un vero comfort food da servire con i crostini di pane. La versione classica e la variante con i carciofi

Un piatto semplice ma davvero prezioso: contiene infatti sali minerali, proteine e vitamine importanti per la salute e il benessere dell'organismo. Non dimenticate il pepe nero e il limone: rendono la zuppa un piatto profumatissimo

Condivisioni

RICETTA ZUPPA DI LENTICCHIE

Perfetta per riscaldare le fredde sere autunnali e invernali, la zuppa di lenticchie è un primo piatto nutriente e sano, ricco di proprietà importanti per la salute. Le lenticchie infatti, contengono fibre, proteine, ferro e vitamine del gruppo B. Vantano proprietà antiossidanti e sono un ottimo alleato per la memoria e la concentrazione.

LEGGI ANCHE: Lenticchie, tutte le proprietà nutritive che le rendono un toccasana per la salute

ZUPPA DI LENTICCHIE

Tanti buoni motivi quindi per portare le lenticchie in tavola più volte a settimana e per gustarle in queste due deliziose zuppe che vi proponiamo: la prima è la versione classica mentre la seconda prevede i carfiofi tra gli ingredienti e un pizzico di pepe nero che rende il piatto ancora più speciale. Una volta pronte, servite le zuppe di lenticchie con i crostini di pane

Cominciamo con la ricetta della versione classica della zuppa di lenticchie:

INGREDIENTI

  • 500 gr di lenticchie
  • 2-3 pomodori maturi
  • 2 cipolle
  • 2-3 spicchi d’aglio
  • 2-3 foglie d’alloro
  • 1 rametto di rosmarino
  • 4-6 cucchiai di aceto di vino bianco
  • 3 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
  • Sale e pepe

PREPARAZIONE

  1. Lavate le lenticchie e lasciatele in ammollo per alcune ore. Scolatele e fatele a cuocere in abbondante acqua bollente salata.
  2. Intanto, fate scottare le erbe aromatiche e l’aglio tritato in una padella senza condimento. Non appena inizieranno a sprigionare il loro aroma, versate l’olio d’oliva e fatevi appassire le cipolle tritate. Aggiungete i pomodori tritati.
  3. Non appena i pomodori risulteranno morbidi, trasferite il soffritto nelle lenticchie, mescolate e poi procedete con la cottura per 15 minuti. Servite in tavola.

 

RICETTA ZUPPA DI LENTICCHIE CON CARCIOFI

Ed ecco ora la variante con i carciofi: un piatto profumatissimo grazie alla presenza del limone tra gli ingredienti. Vediamo insieme come si prepara:

Tempo di preparazione: 20 minuti per pulire i carciofi

Tempo di cottura: 1 ora per le lenticchie + 15 minuti per i carciofi + 10 minuti per finire

INGREDIENTI (per 4 persone)

  • 250 grammi di lenticchie
  • 1 foglia di alloro
  • 4 grani di pepe nero
  • 3 carciofi con le spine
  • ½ limone
  • 1 piccola cipolla
  • 4 cucchiai di olio evo

PREPARAZIONE

  1. Se necessario, mettete in ammollo le lenticchie la sera precedente.
  2. Il giorno dopo, trasferite le lenticchie in una pentola con abbondante acqua, la foglia di alloro e i grani di pepe. Fate cuocere, poi scolatele ma conservate l’acqua di cottura.
  3. Intanto pulite i carciofi: eliminate le foglie esterne più dure e le spine in punta, tagliateli a quarti, puliteli del fieno interno e tagliateli ancora a fettine. Man mano immergeteli in una ciotola d’acqua acidulata con il succo del mezzo limone.
  4. Tritate la cipolla.
  5. Scaldate l’olio in una pentola che possa contenere la zuppa, fate soffriggere la cipolla per qualche minuto, quindi aggiungete i carciofi.
  6. Mescolate per insaporire, bagnate con poca acqua delle lenticchie, aggiustate di sale, coprite e fate cuocere, eventualmente aggiungendo altro liquido. I carciofi devono stufare, non bollire, non devono quindi essere immersi.
  7. Al momento di portare in tavola, aggiungete ai carciofi quattro mestoli di acqua delle lenticchie, fate scaldare, versate le lenticchie, bagnate con altro liquido se necessario e secondo se si preferisce una zuppa più o meno brodosa.

RICETTE A BASE DI LENTICCHIE: