Questo sito contribuisce all'audience di

Giochi per cani fai da te: 10 idee per divertirvi con loro a costo zero

Iniziate dal modo più semplice: una vecchia coperta a terra, per girare e rigirarsi a suo piacimento. Avete provato il gioco della pignatta con il cane? Ecco come si fa. E ancora: l’osso di stoffa e il riciclo delle calze che ormai non usate più.

Condivisioni

GIOCHI PER CANI FAI DA TE –

I cani, oltre il cibo e la compagnia, amano i giochi. E qualche padrone ossessionato e sprecone pensa bene di spendere soldi, e non pochi, per comprare in commercio i prodotti presentati come “ideali per il divertimento degli animali”. Peccato che i cani, come i gatti, amino trastullarsi e giocare in modo semplice e con cose semplici. Non c’è nulla di particolare da ricercare. Piuttosto c’è la possibilità di divertirsi attraverso il riciclo creativo di oggetti e l’invenzione di giochi per cani fai da te.

LEGGI ANCHE: Come giocare con il proprio cane, e tutti i vantaggi che ne derivano dal divertirsi insieme

GIOCHI PER CANI FAI DA TE –

Vediamo i più efficaci:

  • Con una bottiglia di plastica avvolta in una calza o in una vecchia maglietta si crea un passatempo che il cane si divertirà molto a mordicchiare per sentire lo scrocchiare della plastica, senza pericolo che possa graffiarsi il muso e ferirsi i denti.

giochi-per-cani-fai-da-te (2)

  • I cani amano giocare con le coperte, dunque è sufficiente stenderne una grande e morbida sul pavimento per permettere all’animale di immergersi dentro per girarsi e rigirarsi a suo piacimento. Se in casa ci sono dei bambini, è divertente coinvolgere anche loro in questo gioco, magari chiedendogli di nascondersi per farsi trovare dal cagnolino.
  • Molto semplice da realizzare è il gioco della pallacorda, che i cani amano moltissimo. Basta munirsi di una vecchia pallina da tennis e un pezzo di corda. Dopo aver bucato la pallina, bisogna far passare la corda nei fori e posizionare la pallina al centro della corda stessa, non prima di averne annodato i lati per tenere ferma la sfera.

giochi-per-cani-fai-da-te (3)

  • Se si ha a disposizione un vecchio tubo in PVC, abbastanza resistente, gli si praticano sopra dei fori e li si riempie con dei croccantini affinché il cane, spingendolo, possa farli uscire e mangiarli.
  • Da provare la pignatta per cani. Basterà riempire una grossa busta di carta, con strisce di carta e leccornie varie. Il cane sarà attratto dal profumo che fuoriesce dall’interno e farà di tutto per romperla, impegnandosi in un salutare esercizio fisico.
  • Altra bella idea è quella della “pesca canina”, che necessita di una canna da pesca, naturalmente fatta in casa con un bastone e uno spago, al quale si deve appendere uno dei giochini preferiti del cane o qualcosa che gli piaccia mangiare. Infine, bisogna agitare la canna davanti al cane e indurlo a saltare per afferrare l’agognato premio.
  • Con dei pezzi di stoffa colorata, si possono rivestire delle palle di plastica per renderle più allettanti e lanciarle al cane perché corra a prenderle.
  • Bella l’idea dell’osso di stoffa, realizzato con delle vecchie magliette inutilizzate e del materiale per l’imbottitura. Bisognerà poi cucire il tutto, non prima, magari, di aver inserito all’interno, un piccolo meccanismo con una musichetta o un lieve suono, eventualmente preso da un gioco ormai inutilizzato.

giochi-per-cani-fai-da-te (1)

  • Con delle vecchie calze, meglio se colorate, si creano delle bellissime trecce da utilizzare nei giochi con il nostro cane, in casa o all’aria aperta.

giochi-per-cani-fai-da-te (1)

PER APPROFONDIRE: Come fare una cuccia per cane fai da te con uno dei vecchi maglioni inutilizzati