Ginnastica con bambino piccolo - Non sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Come fare ginnastica con un bambino piccolo: per tornare in forma e rafforzare il legame mamma-bambino (foto)

Sono tantissimi gli esercizi che si possono fare tenendo il bimbo nel passeggino, nella carrozzina o nel marsupio. E tra le ultime tendenze del fitness mamma-bimbo vi è anche la danza in fascia

di Posted on
Condivisioni

GINNASTICA CON BAMBINO PICCOLO 

Le neomamme lo sanno, durante i primi mesi di vita del neonato, ogni loro interesse è concentrato sul piccolo. Tra la preparazione delle pappe, i cambi di pannolino e le cure e attenzioni verso il piccolo, è però possibile ricavare del tempo da dedicare a sé stesse, senza sensi di colpa. Dopo il parto, tutte le neomamme sentono la necessità di tornare in forma. E se il papà lavora tutto il giorno e non si ha la fortuna di avere vicino i nonni a cui affidare il piccolo anche solo per un’ora, in totale tranquillità, e l’unica soluzione rimane quella di affidarsi a una baby sitter, molte neomamme preferiscono rinunciare del tutto alla palestra o anche a una semplice corsa all’aria aperta.

ginnastica-con-bambino-piccolo-esercizi-con-passeggino-corpo-libero (3)

LEGGI ANCHE: Come dimagrire dopo il parto, 10 consigli. Cereali e pesce per tornare in forma

FITNESS MAMMA BAMBINO 

Eppure, sapete che è possibile allenarsi e mantenersi in forma insieme al proprio bimbo? L’importante è essere sicure di fare i movimenti giusti. Senza contare che sono tantissimi gli esercizi che si possono fare tenendo il bimbo nel passeggino, nella carrozzina o nel marsupio. Un modo anche per rilassarsi, far divertire e rilassare il piccolo, rafforzare il legame mamma-bambino e confrontarsi con le altre mamme, soprattutto se si decide di seguire dei corsi di fitness organizzati. Senza contare che durante la primavera e l’estate, quando però le temperature lo permettono, anche i pediatri consigliano di portare fuori i bambini proprio perché il mix sole-aria aperta è in grado di apportare molti benefici alla loro salute.

ginnastica-con-bambino-piccolo-esercizi-con-passeggino-corpo-libero (5)

DANZA IN FASCIA MAMMA BAMBINO 

E tra le ultime tendenze del fitness mamma-bimbo vi è anche la danza in fascia, una versione della danza classica che è possibile eseguire con il bimbo legato sulla pancia o sulla schiena. E mentre la neomamma migliora l’equilibrio e la flessibilità e si rimette in forma, i bimbi, a contatto con il corpo della mamma, vengono cullati e massaggiati.

PER SAPERNE DI PIÚ: Yoga in gravidanza, aiuta la donna a fare un buon parto

FITNESS MAMMA BAMBINO 

Ecco allora alcuni esercizi che è possibile eseguire insieme ai propri bimbi

COME ALLENARSI CON UN BAMBINO PICCOLO: GLI ESERCIZI CON LA FASCIA 

È possibile cominciare ad allenarsi già a partire dai primi mesi di vita del piccolo, mantenendolo nel marsupio o nella fascia. Fondamentale mantenere il bimbo sempre ben attaccato a sé, evitando che la testa si muova troppo.

Potete così effettuare delle flessioni per rafforzare i muscoli del dorso e contrastare il mal di schiena. Procedete così: appoggiate la schiena al muro e poi divaricate le gambe alla stessa larghezza delle spalle. Piegate leggermente le ginocchia e portate il busto in avanti fino a toccare con i gomiti le cosce. Ritornate nella posizione iniziale ed eseguite in totale tre serie da quindici ripetizioni.

ESERCIZI  CON IL PASSEGGINO 

Quando il bimbo raggiunge invece i 6-7 mesi è possibile dedicarsi agli esercizi da svolgere con il passeggino. Per i piccoli questa è la fase in cui iniziano a osservare e scoprire l’ambiente esterno che li circonda. Un momento perfetto per praticare un po’ di running al parco in mezzo alla natura.

Come procedere? Innanzitutto, se possibile adoperate un passeggino adatto al running come quello a tre ruote, scegliete un percorso pianeggiante ed effettuate due minuti di corsa alternati a un minuto di camminata per un totale di 20-30 minuti. Vedrete anche che divertimento per il vostro bimbo.

Per eseguire degli affondi invece, procedete così: tenendo il passeggino con entrambe le mani, abbassatevi portando il piede destro all’indietro e avvicinando il ginocchio destro a terra. Spingete leggermente il passeggino in avanti, riportatelo indietro e procedete con l’altra gamba eseguendo 12-15 ripetizioni.

ESERCIZI CORPO LIBERO CON IL PROPRIO BAMBINO 

Se il bambino ha un anno potete cominciare ad eseguire insieme a lui gli esercizi a corpo libero. Ecco quello per tonificare i muscoli della pancia: sdraiatevi con le gambe piegate e le punte dei piedi sollevate da terra, fate sedere il bambino sulle caviglie, portate il busto verso le ginocchia e allungatevi fino a dargli un bacio. Per non irrigidire i muscoli del collo, tenete le mani incrociate dietro la nuca. Eseguite tre serie da 12 ripetizioni.

ginnastica-con-bambino-piccolo-esercizi-con-passeggino-corpo-libero (8)

COME TONIFICARE L’ADDOME DOPO IL PARTO 

Un consiglio: per tonificare l’addome, tutte le volte che prendete in braccio il vostro bimbo, controllate il tono muscolare. La pancia infatti, quando reggete il bambino tende a rilassarsi e a cadere in avanti: mantenete quindi gli addominali contratti immaginando di trattenere l’ombelico verso la colonna vertebrale.

In ogni caso, chiedete informazioni presso la palestra o il centro sportivo più vicino a voi per sapere se organizzano appositi corsi fitness da svolgere durante la gravidanza o dopo il parto.

SPORT, TUTTI I BENEFICI PER LA SALUTE:

  1. Il golf, 10 benefici per uno sport molto adatto alle donne. Con un rischio per la schiena
  2. Come fare sport con il proprio cane, divertendosi insieme. Le attività migliori
  3. Scoprite le emozioni delle onde, il Surf è uno sport per tutti (Foto)
  4. Tutti i benefici del nuoto, anche per i bambini, e come sfruttare al meglio questo sport
  5. Come allenarsi per lo snowboard. 10 regole per uno sport che richiede forza

 

LEGGI ANCHE: