Siti per cercare baby sitter - Non sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Badanti, colf e baby sitter: i migliori siti per trovarle. A ore, e quando volete

Le cicogne si occupa perfino dei pagamenti per il servizio. Oltretata pubblica le referenze di ciascuna candidata al lavoro proposto. Sitterlandia presenta anche infermieri e fisioterapisti.

di Posted on
Condivisioni

SITI PER CERCARE BABY SITTER, BADANTI E COLF –

Qualche volta i genitori sono davvero disperati perchè non riescono a trovare la persona giusta per accudire i loro bambini. Anche solo per qualche ora, giusto il tempo di uscire una sera o di prendersi una giornata di libertà.

Quello che fino a ieri sembrava difficile, anche per mancanza di figure professionali adatte, adesso diventa a portata di mano grazie a Internet. Sul web, infatti, si moltiplicano offerte, molto ben articolate, per tutte le persone che lavorano nell’aiuto domestico.

LEGGI ANCHE: Badante di condominio, a Milano funziona e 100 famiglie la condividono

LE CICOGNE –

I migliori siti in attività sono tre. Il primo è Le cicogne, con la relativa app, il portale ideato da Monica Archibugi e Giulia Gazzelloni per aiutare i genitori a trovare facilmente una baby sitter qualificata per i propri bimbi. Come funziona? Semplicissimo: le aspiranti tate si iscrivono al portale, creano un profilo dettagliato con tutte le indicazioni utili come curriculum, patente, età e residenza e attendono di essere contattate dai genitori. Questi ultimi, a loro volta, dopo aver creato il proprio profilo, scelgono la baby sitter e concordano i colloqui di persona. Le cicogne al momento conta circa 4mila baby sitter che, per il servizio, pagano una quota di 9.99 euro al mese. E non solo baby sitter: sul portale è anche possibile individuare colf e studenti che danno ripetizioni.

SITI PER CERCARE BADANTI, COLF E BABY SITTER –

Un secondo sito è Mystarsitter: anche qui l’offerta è molto ampia, viene divisa per aree geografiche,  e comprende tutte le figure professionali che servono in casa per i vari problemi domestici. Su Oltretata, invece, ciascun candidato o candidata al lavoro, si presenta con le relative referenze, firmate e autenticate. Sitterlandia, infine, propone anche il lavoro e la collaborazione di infermieri professionali e fisioterapisti.

PER APPROFONDIRE: Badanti, le nuove colonne d’Italia. Sono quasi 2milioni, in prevalenza straniere