Recupero acqua piovana - Non Sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Sorpresa green: le lavatrici in casa funzionano meglio con l’acqua piovana

Sapete che gli standard di purezza dell’acqua piovana opportunamente recuperata non sono inferiori a quelli delle acque balneabili ma addirittura migliori? Ecco come non sprecare una risorsa importante come l’acqua piovana.

Come non sprecare una preziosa risorsa gratuita come l’acqua piovana? Il manuale “Recuperare l’acqua piovana per la casa e il giardino”, Edizioni Terra Nuova è una lettura illuminante.

Il libro illustra, impiegando un gran numero di fotografie e grafici, come installare impianti di raccolta dell’acqua piovana per riutilizzarla in casa e in giardino. In modo chiaro e dettagliato l’autore descrive le tipologie tecniche degli impianti, le caratteristiche ambientali (grandezza del tetto, piovosità della zona) che ne condizionano le dimensioni e la fattura, i materiali più adatti, i metodi di filtraggio e depurazione, il montaggio e tutti gli altri passi necessari per il recupero dell’acqua piovana. Terminata la lettura potrete decidere, con cognizione di causa, se rivolgervi a un’impresa per l’installazione oppure scegliere la soluzione dell’ecobricolage.

Con questo  agile volumetto potrete anche sconfiggere stereotipi e paure. Scoprirete che le nostre lavatrici funzionano meglio con l’acqua piovana, meno ricca di calcare, e che gli standard di purezza dell’acqua opportunamente recuperata non sono mai inferiori a quelli delle acque balneabili, ma migliori! Soldi ben spesi per un manuale che insegna a risparmiare acqua, denaro e a fare qualcosa di positivo per l’ambiente in cui viviamo.

LEGGI ANCHE:Il bucato in lavatrice con l’acqua riciclata della doccia

Shares

LEGGI ANCHE: