Detersivo per piatti fatto in casa - Non sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Detersivo per piatti fai da te: la preparazione efficace ed ecologica che rispetta la pelle

I vantaggi sono tre: si risparmia, non si fanno danni alle mani di chi lava e non si inquina l'ambiente domestico. Il composto, una volta preparato, deve bollire in una pentola per 10 minuti.

di Posted on
Condivisioni

DETERSIVO PER PIATTI FATTO IN CASA

Il detersivo per i piatti naturale e fatto in casa, un tipico prodotto Non sprecare, comporta almeno tre vantaggi. Primo: la noiosa operazione del lavaggio dei piatti, molto spesso, e specie per le donne, si riduce anche a un danno per le mani, quando si utilizzano prodotti industriali troppo forti. Al contrario, il detersivo naturale garantisce zero controindicazioni e quindi mani che restano lisce e morbide.

Secondo vantaggio: si risparmia. E non poco, considerando che, in media, un litro di detersivo per i piatti di natura industriale costra circa 1.50/2 euro. Infine, terzo vantaggio, avrete fatto una vera scelta green per la vostra casa, in quanto il detersivo per i piatti, naturale, non ha, come effetto collaterale, l’aumento dell’inquinamento domestico.

LEGGI ANCHE: Detersivo liquido per lavastoviglie, una preparazione efficace, ecologica e low cost

DETERSIVO PER PIATTI FAI DA TE

Ecco cosa occorre per preparare il vostro detersivo per i piatti:

OCCORRENTE

  • 3 limoni
  • 400 ml di acqua
  • 200 gr di sale
  • 100 ml di aceto bianco
  • Frullatore ad immersione
  • Scaglie di sapone di Marsiglia per chi adora la schiuma (facoltativo)

PROCEDIMENTO

Tagliate i limoni a rondelle eliminando solo i semi e mantenendo la buccia. Frullate i limoni con tutta la buccia con un frullatore ad immersione, aggiungendo anche un pò di acqua e il sale.

Riponete il composto in una pentola, aggiungete l’acqua e l’aceto e fate bollire per circa 10 minuti mescolando. Spegnete il fuoco: quando il composto si raffredda e diventa denso, riponetelo nei vasetti di vetro.

Il prodotto risulterà denso e cremoso ma, non avendo tensioattivi, non produrrà schiuma: se non volete rinunciare alle bolle, al momento della cottura, aggiungete anche le scaglie di sapone di Marsiglia.

PER APPROFONDIRE: Detersivo fai da te per i pavimenti di casa, come prepararli con ingredienti naturali

DETERSIVO PIATTI FAI DA TE: COME SI USA

  1. Una noce di prodotto è sufficiente per detergere bene i piatti.
  2. In caso di stoviglie unte basta aggiungere sulla spugnetta qualche goccia di detersivo e mantenere in ammollo per qualche minuto.
  3. Il detersivo fatto in casa è ottimo anche per detergere delicatamente le superfici di bagno e cucina e i pavimenti.

Ed ecco una interessante video-ricetta che fa parte della collezione “Le ricette di Joy” per preparare in casa il detersivo per i piatti:

PULIZIE DOMESTICHE: LE SOLUZIONI DAVVERO GREEN:

LEGGI ANCHE: