Detersivo per piatti fatto in casa - Non sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Detersivo per i piatti fatto in casa

Tre ingredienti naturali: limone, sale e aceto bianco. Con scaglie di sapone di Marsiglia

di Posted on

Ultimo aggiornamento il 28.01.2022 alle 14:04

Tre ingredienti molto naturali, da immergere in un frullatore, e il gioco è fatto. Il detersivo per i piatti possiamo autoprodurlo in casa partendo da limone, sale e aceto bianco. Con l’aggiunta di scaglie di sapone di Marsiglia. E seguendo un procedimento davvero semplice.

DETERSIVO PER PIATTI FATTO IN CASA

Il detersivo per i piatti naturale e fatto in casa, un tipico prodotto Non sprecare, comporta almeno tre vantaggi. Primo: la noiosa operazione del lavaggio dei piatti, molto spesso, e specie per le donne, si riduce anche a un danno per le mani, quando si utilizzano prodotti industriali troppo forti. Al contrario, il detersivo naturale garantisce zero controindicazioni e quindi mani che restano lisce e morbide.

Secondo vantaggio: si risparmia. E non poco, considerando che, in media, un litro di detersivo per i piatti di natura industriale costra circa 1.50/2 euro. Infine, terzo vantaggio, avrete fatto una vera scelta green per la vostra casa, in quanto il detersivo per i piatti, naturale, non ha, come effetto collaterale, l’aumento dell’inquinamento domestico.

LEGGI ANCHE: Detersivo liquido per lavastoviglie, una preparazione efficace, ecologica e low cost

DETERSIVO PER PIATTI FAI DA TE

Ecco cosa occorre per preparare il vostro detersivo per i piatti:

OCCORRENTE

  • 3 limoni
  • 400 ml di acqua
  • 200 gr di sale
  • 100 ml di aceto bianco
  • Frullatore ad immersione
  • Scaglie di sapone di Marsiglia per chi adora la schiuma (facoltativo)

PROCEDIMENTO

  • Tagliate i limoni a rondelle eliminando solo i semi e mantenendo la buccia. Frullate i limoni con tutta la buccia con un frullatore ad immersione, aggiungendo anche un pò di acqua e il sale.
  • Riponete il composto in una pentola, aggiungete l’acqua e l’aceto e fate bollire per circa 10 minuti mescolando. Spegnete il fuoco: quando il composto si raffredda e diventa denso, riponetelo nei vasetti di vetro.
  • Il prodotto risulterà denso e cremoso ma, non avendo tensioattivi, non produrrà schiuma: se non volete rinunciare alle bolle, al momento della cottura, aggiungete anche le scaglie di sapone di Marsiglia.

PER APPROFONDIRE: Detersivo fai da te per i pavimenti di casa, come prepararli con ingredienti naturali

DETERSIVO PIATTI FAI DA TE: COME SI USA

  1. Una noce di prodotto è sufficiente per detergere bene i piatti.
  2. In caso di stoviglie unte basta aggiungere sulla spugnetta qualche goccia di detersivo e mantenere in ammollo per qualche minuto.
  3. Il detersivo fatto in casa è ottimo anche per detergere delicatamente le superfici di bagno e cucina e i pavimenti.

Ed ecco una interessante video-ricetta che fa parte della collezione “Le ricette di Joy” per preparare in casa il detersivo per i piatti:

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato. Clicca qui!

PULIZIE DOMESTICHE: LE SOLUZIONI DAVVERO GREEN:

Share

LEGGI ANCHE:

Nessun commento presente

Che ne pensi?

<