Questo sito contribuisce all'audience di

Detersivi fai da te: come preparare un brillantante per la lavastoviglie

Con questa ricetta ci si può autoprodurre un brillantante,disincrostante e anticalcare: un unico prodotto con tre funzioni, da fare in casa con poco sforzo e molto risparmio.

di Posted on
Condivisioni

BRILLANTANTE FAI DA TE PER LAVASTOVIGLIE – Basta poco per preparare in casa un efficace brillantante fai da te per la lavastoviglie e non sprecare denaro. Sono sufficienti alcuni semplici ingredienti, facilmente reperibili, per realizzare un brillantante, disincrostante e anticalcare: un unico prodotto con tre funzioni.

LEGGI ANCHE: Come preparare in casa il detersivo per la lavatrice

BRILLANTANTE PER LAVASTOVIGLIE FATTO IN CASA – Vediamo allora, passo per passo, come procedere:

Occorrente

  • 150 gr di acido citrico (è un composto presente naturalmente negli agrumi che viene venduto sotto forma di polvere o granuli)
  • Un litro di acqua distillata
  • Olio essenziale a scelta (per dare un gradevole aroma)

Preparazione

In una ciotola di plastica, sciogliete l’acido citrico nell’acqua distillata tiepida e versate il tutto in un contenitore spray.

Potete adoperare questo detergente come brillantante nella lavastoviglie e come disincrostante per la lavatrice: in questo caso avviate un lavaggio a 60 gradi versando un litro di prodotto direttamente nel cestello, una volta ogni due mesi.

E il brillantante fai da te è anche un ottimo anticalcare su lavelli e rubinetteria.

PER APPROFONDIRE: Detersivi fai da te, come prepararli con il bicarbonato

LEGGI ANCHE: