Strumenti musicali fai da te | Non sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Strumenti musicali per bambini, come farli in casa solo con materiale riutilizzato

Tamburelli, maracas, nacchere e chitarre: la musica potete inventarla con il riciclo creativo. E con un divertente lavoro manuale

La musica è la compagna fedele della nostra vita e di quella dei bambini. Ci accompagna sin da quando muoviamo i primi passi e poi, via via, scandisce i momenti salienti dell’esistenza, come una vera e propria colonna sonora. Ecco perché è sempre bello educare i bimbi alla musica, indirizzarli verso uno strumento musicale, invogliandoli a suonarlo, magari costruendolo per loro, utilizzando il riciclo creativo.

STRUMENTI MUSICALI FAI DA TE

In casa ci sono tante cose che si possono adoperare per dare vita a strumenti musicali con i quali divertire i più piccoli ed abituarli alla magia dei suoni.

LEGGI ANCHE: Scatole di cartone, con il riciclo creativo si trasformano in lampade e giochi per bambini

STRUMENTI MUSICALI FAI DA TE PER BAMBINI

Vediamo insieme quali strumenti musicali si possono creare e come realizzarli.

  • Il tamburello

Per costruire un bel tamburello “fai da te” bisogna procurarsi l’occorrente giusto che consiste in colla vinilica, carta, spago, un compasso, dei campanellini forati e degli occhi mobili. A questo punto, si può iniziare facendo due cerchi con il cartoncino, il cui diametro sia di 15 cm e dentro ciascuno di questi cerchi bisogna poi realizzarne un altro di circa 13 cm di diametro. Quindi, si disegna una linea per fissare la porzione dei due piccoli cerchi interni. Poi, si procede ritagliando la porzione che forma il manico. Dopodiché, si prende circa 4 cm di spago e lo si infila nel foro di ogni campanello. Ciascun campanello va incollato su un lato di uno dei pezzi e poi si incolla l’altro pezzo al di sopra, per fissare tutto. Infine si attaccano gli occhi mobili e il tamburello è pronto!

  • Le nacchere

Per realizzare delle nacchere, bisogna ritagliare del cartone bello spesso così da ottenere 2 strisce che siano lunghe circa 14 cm e larghe 3 cm. A questo punto, le strisce vanno piegate a metà e su ogni metà si incolla un tappo di metallo adoperando della colla vinilica. I tappi, quando il cartone viene chiuso a metà, devono combaciare perfettamente. Per far sì che aderiscano, bisogna riempire i tappi con la colla e lasciare che si asciughino del tutto. Le nacchere sono così pronte e possono essere decorate a proprio piacimento.

  • Le maracas

I bambini amano le maracas e costruirle è davvero facile con il riciclo creativo. Per costruirne di belle servono gli ovetti di plastica (quelli degli ovetti di cioccolata) che vanno poi riempiti con del mais, del riso o qualunque cosa possa produrre rumore. Se le maracas vengono riempite con materiali differenti, producono suoni diversi e sono più divertenti. Con due cucchiai di plastica si realizza il supporto per gli ovetti e poi si fissa tutto con del nastro adesivo di carta o meglio ancora se colorato. Le maracas sono pronte per essere suonate.

  • La chitarra

Con una scatola di scarpe si realizza una bella chitarra “fai da te”. Si comincia fissando il coperchio della scatola a quest’ultima, adoperando la colla a caldo. Poi, si fa un foro di circa 10 cm sul coperchio della scatola. A questo punto bisogna prendere 4 matite e incollarle tra loro per fare il manico della chitarra; una volta fissate le une alle altre, queste vanno, ovviamente, incollate sul lato corto della scatola.  A questo punto si prendono 4 elastici e si infilano sulla scatola a formare le corde: la chitarra è pronta!

GIOCHI FAI DA TE PER BAMBINI:

 

Share