Noleggio auto senza brutte sorprese | Non Sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Noleggio auto senza brutte sorprese

Condivisioni

Ecco i 5 consigli utili del Centro Europeo Consumatori (CEC) di Bolzano per evitare brutte sorprese con il noleggio dell’auto:

1) prima di prenotare l’auto leggete attentamente le condizioni generali del contratto di noleggio, soprattutto in relazioni ai servizi inclusi, agli eventuali costi aggiuntivi ed alle assicurazioni;

2) se un prodotto presenta vizi o difetti, il consumatore li segnala al venditore; con l’autonoleggio vale la stessa regola: ogni ammaccatura o graffio, anche il più piccolo, deve essere segnato nel modulo di presa in carico e di riconsegna – insistete affinché ciò sia fatto!

3) prima del ritiro e della riconsegna fate molte fotografie dell’auto, in particolare al contachilometri, all’indicatore della benzina e alla carrozzeria, soprattutto se avete intenzione di riconsegnare l’auto fuori dagli orari di apertura del noleggiatore;

4) prima della riconsegna lavate la macchina e verificate ogni graffio: 4 euro al self service per il lavaggio sono il costo di poco meno di 4 caffè ma in grado di evitare brutte sorprese in sede di controllo della propria carta di credito;

5) verificate cosa copre l’assicurazione inclusa nel prezzo: in ogni contratto di noleggio è sempre prevista la RC auto ma spesso i massimali non sono molto elevati oppure non assicurano alcuni tipi di incidenti; le assicurazioni aggiuntive nel contratto vengono solitamente riportate con delle sigle e non con parole quali "full" o simili: informatevi quindi su eventuali coperture aggiuntive e sui costi di queste polizze.