Questo sito contribuisce all'audience di

Marea nera. Hayward (Bp):Stiamo vincendo battaglia contro macchia

di Posted on
Condivisioni

Roma, 5 mag. (Apcom) – La British Petroleum sta riuscendo nei suoi tentativi di contenere la marea nera riversatasi nelle acque del Golfo del Messico dopo l’esplosione della piattaforma offshore “Deep Water Horizon”: lo ha affermato l’amministratore delegato della multinazionale britannica, Tony Hayward, intervistato dal quotidiano The Times. Secondo Hayward la macchia principale non ha ancora raggiunto el coste della Louisiana “perche’ si e’ riusciti a contenerla”, invitando le autorita’ federali statunitensi a continuare nella loro politica di “massima cooperazione” con la Bp: “Solo lavorando insieme avremo successo”, ha sottolineato il giorno dopo che la Casa Bianca aveva affermato di voler “tenere il coltello puntato sulla Bp perche’ rispetti le proprie responsabilita’”. La Bp dovra’ inoltre vedersela con l’esercito di avvocati calati in Lousiana per estorcere indennizzi: Hayward ha confermato che la compagnia “onorera’ tutte le richieste legittime”, avvertendo pero’ che “essendo questa l’America” ce ne saranno anche molte di illegittime. Copyright APCOM (c) 2008