Questo sito contribuisce all'audience di

Gli aerei portano le tempeste?

di Posted on
Condivisioni

Secondo uno studio pubblicato su Science dal titolo Formation and Spread of Aircraft-Induced Holes in Clouds gli aerei sarebbero in grado di innescare una tempesta. Ossia, se un aereo entra in una nube e la scava come fosse un tunnel, è molto probabile che da quel tunnel si scateni una tempesta. Queste nubi con il buco al centro sono dette hole punch clouds e sono state oggetto di analisi da parte dei ricercatori coordinati da Andrew Heymsfield del National Center for Atmospheric Research (Usa).

Ecco come descrive Galileo cosa accade a una nube quando viene bucata da un aereo:

Quando un aereo passa attraverso una nuvola modifica la pressione e abbassa la temperatura dell’aria anche di 20-30°C. In questo modo, promuove la condensazione delle gocce d’acqua in cristalli di ghiaccio, fenomeno che dà luogo ai caratteristici fori. Man mano, i cristalli attirano altra gocce d’acqua e i buchi si ingrandiscono sempre più: è un processo che può durare oltre un’ora arrivando a creare tunnel lunghi anche cento chilometri. Quando infine i cristalli di ghiaccio diventano troppo pesanti, precipitano sotto forma di pioggia o neve.

C’è da precisare che il fenomeno riguarderebbe l’atmosfera locale e non avrebbe influenze sul clima globale.