Come trovare la fede | Non sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Dio è vivo, e può aiutare a vivere meglio. Come scoprire il dono della fede

Denaro e tecnologia hanno messo nell'angolo il senso religioso. Ma Dio non è morto. Ed è prezioso in tempi di grande inquietudine

Dio è morto. Lungo le strade che non portano mai a niente. Dio è morto Nel mondo che hanno già, lungo le strade da pastiglie trasformate, nelle auto prese a rate. Dio è morto. Francesco Guccini scrisse questa visionaria canzone nel 1965, e non voleva assolutamente firmare un inno alla vocazione ateista o alla religione in quanto tale, quanto raccontare, con forza poetica, il cambiamento di un mondo. Dove l’elemento irrazionale della fede faceva fatica a trovare il suo spazio vitale. Tanto questa canzone non incita ad alcuna forma di agnosticismo, tanto nel suo finale ritroviamo il Dio dei cristiani, colui che dopo tre giorni risorge. In ciò che crediamo, in ciò che noi vogliamo, nel mondo che faremo, Dio è risorto, scrive Guccini alla fine del suo testo. 

FEDE IN DIO

Più di mezzo secolo la profezia di Guccini, con il suo chiaroscuro, resta intatta e mai come in questo momento la fede, e lo stesso senso religioso, sembrano messi nell’angolo. Il percorso di secolarizzazione delle società occidentali ha avuto una pericolosa accelerazione, da sbandata fuoristrada, sotto la spinta dei due nuovi punti di riferimento, assoluti e divini, che regolano i nostri comportamenti e i nostri stili di vita, il denaro e la tecnologia. Sono forze talmente potenti nella loro capacità di attrarre, rispetto a quelle parrocchie che ogni domenica vediamo più sparute e meno frequentate dai giovani, che davvero in questo modo Dio muore. O comunque non serve. 

LEGGI ANCHE: La fede si conquista con il dubbio. E si alimenta con l’inquietudine

PERCHÉ È IMPORTANTE AVERE FEDE

Eppure, senza entrare nei particolari di un buon catechismo, senza sostituirci alla missione di un sacerdote, mai come in questo momento ci sono ottimi motivi per prendere in considerazione l’utilità di Dio, la sua necessità e tutti i vantaggi che ne possiamo trarre. In tempi nei quali il governo esistenziale del binomio denaro e tecnologia è messo in discussione da un senso di inquietudine che ci pervade dopo lo tsunami della pandemia del Covid-19. Lo specchio sul quale sta rimbalzando tutta la nostra fragilità.

Dio è vivo, vivissimo, se ne afferriamo la presenza attraverso la porta principale, ovvero il modo con il quale ci aiuta a vivere meglio. Quando bisogna fare i conti con il dolore, le sconfitte, la paura del futuro, i problemi quotidiani che sembrano insormontabili e ci soffocano. Tutti momenti nei quali l’utilità di Dio appare determinante. Per quale motivo rifiutarla a priori.

Non è meglio coltivare il dubbio, senza impiccare la nostra ragione al dilemma Dio esiste o Dio non esiste, e provare a esplorare una via di conversione graduale, con l’unica bussola fornita dalla parola di Dio, quella di cui, per nostra fortuna, disponiamo. 

PER APPROFONDIRE: La virtù nascosta della fragilità nel tempo palese della forza

IMPORTANZA DELLA FEDE IN DIO

Il Cristianesimo, fonte della civiltà europea, resta il portatore, attraverso le Scritture del Vecchio e del Nuovo Testamento, di modelli di comportamento, stili di vita, punti cardinali nella nostra coscienza. Valori che non dobbiamo dare per acquisiti in eterno e semmai abbiamo bisogno di fare tornare a galla. Per nostra utilità prima che per una scelta convinta di fede.

Il rispetto per la dignità umana, l’amore per il prossimo, il rifiuto della violenza, l’attitudine all’onestà e alla ricerca di una verità che sia vissuta prima negli atti, nei gesti, e poi anche pronunciata nelle parole. 

RISCOPRIRE L’IMPORTANZA DELLA FEDE IN DIO

Vi sembra poco conquistare tutto questo grazie alla presenza di Dio nella nostra vita. A noi sembra un tesoro. Pensateci. E ricordate quanto diceva Schopenhauer: “l’uomo e un animale metafisico”. Animale, in quanto fatto di istinti, metafisico per il semplice motivo che non può escludere dal suo orizzonte il senso religioso. Compreso Dio che risorge. 

PARADIGMI PREZIOSI PER UNA VITA SERENA

Shares