Come apparecchiare la tavola in estate - Non sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Come apparecchiare la tavola in estate: idee curiose e decorazioni floreali fai da te

Tono su tono, rametti, candele e nastrini di raso: basta poco per rendere speciale la tavola estiva. E per illuminare il buffet, riutilizzate i vecchi bicchierini di vetro per creare tanti curiosi punti luce

COME APPARECCHIARE LA TAVOLA IN ESTATE 

La bella stagione finalmente ci permette di tornare ad organizzare le cene in giardino (per i fortunati che lo possiedono) o in balcone, o comunque in sala con tutte le finestre spalancate (e una buona dose di rimedi antizanzare). Accogliere e stupire i propri ospiti con decori semplici, low cost e di grande effetto è possibile. Ecco allora alcune idee semplici da mettere in pratica per decorare la tavola in estate con gusto e originalità. 

LEGGI ANCHE: Come decorare la tavola con i fiori, idee per centrotavola originali e profumati

COME APPARECCHIARE UNA TAVOLA ELEGANTE 

Per una cena curata nei minimi dettagli, non serve sfoderare l’argenteria o pesanti tovaglie di seta: il segreto per capire come apparecchiare la tavola elegante è scegliere un colore e fare tutto tono su tono. Via libera a tovagliette, meglio se di materiali naturali e meno sintetici possibile, o una semplice tovaglia di lino grezzo, possibilmente del colore delle sedie: approfittate della bella stagione per riverniciarle. Cestini di vimini e paglia e cuscini tono su tono faranno il resto. 

Per avvolgere i tovaglioli in un bel fiocco basta andare in merceria, o in qualche grande distribuzione ben fornita, e procurarsi un rotolino di nastro di raso sottile del colore prescelto. Guarnire il centrotavola con piantine aromatiche, preferibilmente menta e alloro, con foglie belle e profumate, con il vasetto fasciato con carta colorata e fissato con il nastro di raso che avete precedentemente acquistato.

PER APPROFONDIRE: Centrotavola fai-da-te, il massimo dell’eleganza e il minimo dei costi

COME APPARECCHIARE LA TAVOLA PER L’APERITIVO 

In estate non si cucina mai sia il primo che il secondo: meglio prediligere piatti unici, veloci da preparare o aperitivi freschi e sfiziosi. Per apparecchiare la tavola, puntate su una grande ciotola con pasta fredda o insalata al centro e tante ciotoline colorate (o di vetro o tono su tono): le posate infilatele nei barattoli di plastica spennellati ad hoc e l’aperitivo è pronto.

Per illuminare il vostro buffet, potete posizionare in terra dei punti luce creati rivestendo dei bicchierini di vetro con carta intagliata e fissata con un nastrino di tessuto.

COME APPARECCHIARE UNA TAVOLA ROMANTICA 

Una cenetta a lume di candela con il rumore del mare in sottofondo è quanto di meglio si possa desiderare, ma anche una tavola estiva apparecchiata sul balcone o davanti ad una finestra spalancata sul cielo stellato fa la sua figura: bastano piccoli e semplici accorgimenti. Innanzitutto, prediligete una tovaglia in cotone o tessuto leggero, e spargete tanti punti luce: dei piccoli lumini infilati in un bicchiere di vetro basso e circondati da rami intrecciati sono il top (se ci sono tante zanzare optate per la citronella). Il tocco di classe sono i fiori infilati in una bottiglia di vetro (o in alternativa nel vasetto dello yogurt.

IDEE CURIOSE PER ARREDARE CASA CON IL RICICLO:

  1. Vecchi bancali e pallet, tante idee per arredare casa e giardino (foto)
  2. Riciclo creativo: come arredare casa con una vecchia scala di legno (Foto)
  3. Vecchi vinili, bancali, pneumatici: idee per arredare la casa con gusto, all’insegna del riciclo (foto)
  4. Vecchie valigie: con il riciclo creativo si trasformano in comodini, divani e curiose scrivanie vintage con cui arredare la casa (foto)
  5. Come arredare la casa o il giardino con il riciclo creativo dei vecchi pneumatici
Shares

Shares