Cibo avanzato? Puoi metterlo on line e non sprecarlo | Non Sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Cibo avanzato? Puoi metterlo on line e non sprecarlo

Viene dagli Usa l'invenzione di un'app per condividere e donare il cibo che avanza a tavola o nei ristoranti

Arriva una nuova invenzione tecnologica per contenere lo spreco del cibo, e donarlo a chi ne ha bisogno. Due ricercatori americani, Bryan Summersett e Dan Newman, hanno messo a punto un’applicazione per smartphone che ha proprio questa caratteristica: consentire la distribuzione dei prodotti alimentari avanzati.

LEGGI ANCHE: Pausa pranzo ecologica e non sprecona, ecco come fare

L’app si chiama Leftover Swap ed è già disponibile per gli utenti. Il suo meccanismo è molto semplice: fotografate il cibo che avanza, lo postate nel database dell’applicazione e poi aspettate che qualcuno lo richieda per la consegna. La scoperta dei due ricercatori americani potrà essere molto utile per quelle associazioni di volontariato, e ormai sono tante, che fanno da intermediarie tra i punti dello spreco di cibo e i luoghi, come le mense dei poveri, dove può essere utilizzato. Un passo avanti per ridurre gli sprechi a tavola e nei negozi alimentari.

PER APPROFONDIRE: Fairphone, lo smartphone eticamente corretto

Shares