Questo sito contribuisce alla audience di

Giardino e ortoterapia: coltivare la terra come toccasana per la salute

Gli orti e i giardini nelle case di cura aiutano i degenti a reagire meglio a farmaci e terapie mentre gli orti didattici aiutano i piccoli allievi a prendersi cura dell’ambiente che li circonda. Ecco tutti i benefici dell’ortoterapia.

Giardino e ortoterapia: coltivare la terra come toccasana per la salute
Benefici ortoterapia per il benessere e la salute
di

BENEFICI ORTOTERAPIA -

Curarsi con le piante, anzi con l’orto. Fateci un pensiero, seriamente, e scoprirete vantaggi impensati per la vostra salute grazie alla cura di spazi, anche piccoli, con qualche coltivazione. Non c’è solo il piacere dell’estetica e la salvezza dell’ambiente nella cura di un orto, di un giardino, di alberi e piante. Tra i tanti benefici bisogna, infatti, mettere nel conto anche gli effetti di quella che i medici chiamano “Ortoterapia”: una cura del corpo, più che dell’anima.

LEGGI ANCHE: L’importanza del giardino e dell’orto celebrata dal pensiero di grandi filosofi

COS’E’ L’ORTOTERAPIA -

Coltivare un pezzetto di terra, curare un orto o un giardino sono attività che si presentano come un toccasana per il benessere e la salute, vere e proprie terapie per raggiungere la felicità. Mentre il contatto con la natura aiuta l’organismo a reagire agli stimoli avversi diminuendo le forme di depressione, il verde aiuta ad affrontare la vita perché infonde coraggio e stimola l’ottimismo. Alcuni studi hanno inoltre dimostrato che, con la giardino-ortoterapia, si dimezza l’uso degli analgesici. In molti ospedali, nelle scuole e nei luoghi pubblici invece, si punta al verde per riprendere il filo diretto che ci lega alla terra.

GIARDINO E ORTOTERAPIA -

Coltivare un orto e un giardino dona grandi soddisfazioni. Ci vuole amore, impegno, cura e dedizione per far crescere rigogliose le piantine e per essere ripagati poi con sapori, colori, profumi che non hanno prezzo perché cresciuti col frutto del nostro lavoro. È questo il segreto della cura della terra e delle piante: ripagare con frutti e fiori la fatica e l’impegno delle persone.

GIARDINO E ORTOTERAPIA IN OSPEDALE -

In molte case di cura vengono intrapresi progetti di cura di orti e giardini da parte dei degenti che ricavano soddisfazione e autostima dalla crescita di fiori e piante e sopportano in maniera migliore le cure, i farmaci e le terapie.

GIARDINO E ORTOTERAPIA A SCUOLA -

Il proliferare di orti e giardini nelle scuole, permette invece ai bambini e ai ragazzi di dedicarsi alla cura dell’ambiente, osservare da vicino la crescita dei prodotti ortofrutticoli e apprendere l’importanza relativa al consumo di alimenti di stagione e a km zero. I bambini che crescono in mezzo al verde e alla natura inoltre, si ammalano di meno. Portare anche solo una pianta a scuola aiuta i più piccoli a capire il susseguirsi delle stagioni, ad accettare i cambiamenti, a prendersi cura di qualcosa senza lasciare che muoia.

GIARDINO E ORTOTERAPIA NELLA VITA QUOTIDIANA -

La natura ripaga il nostro impegno con la sua grande bellezza. Curarsi di piante e fiori non dipende dal pollice verde o nero ma dalla volontà di aiutare un organismo vivente a crescere. Nell’orto, inoltre, mangiare un cibo autoprodotto fa assumere un valore diverso al cibo stesso che non è più solo nutrimento in quanto tale ma ecosostenibilità totale.

PER SAPERNE DI PIU': Orto sul balcone, tutte le indicazioni utili

LEGGI ANCHE:

Ultime Notizie: