Riciclo creativo vasetti degli omogeneizzati | Non sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Vasetti degli omogeneizzati: con il riciclo creativi si trasformano in lanterne, bomboniere e pratici contenitori per le spezie (foto)

Curiosi segnaposto, vasetti per le piantine, porta foto e puntaspilli: una raccolta di idee preziose e semplici da realizzare

Condivisioni

RICICLO CREATIVO VASETTI DEGLI OMOGENEIZZATI

Chi ha dei bambini piccoli e si trova nel periodo dello svezzamento, sa bene quanto sia facile accumulare un gran numero di vasetti di omogeneizzati. Ogni giorno se ne consumano tanti, tra quelli di carne e quelli di frutta e alla fine disfarsene sembra la cosa più ovvia da fare.

LEGGI ANCHE: Piatti sani, semplici e gustosi per bambini di un anno, la nostra raccolta delle ricette più adatte ai piccoli

RICICLO VASETTI DEGLI OMOGENEIZZATI

Un ottimo modo per evitare di produrre rifiuti è quello di preparare in casa gli omogeneizzati per i bambini, con le nostre ricette. In alternativa, anziché gettare via i vasetti, riutilizzateli: sono utili in cucina e sono perfetti e con un pizzico di fantasia e creatività si trasformano in segnaposto o curiosi puntaspilli fai da te.

RICICLO CREATIVO BARATTOLI DEGLI OMOGENEIZZATI

Ecco una raccolta di idee imperdibili:

  • Nei vasetti di vetro degli omogeneizzati, potete riporre le vostre spezie da cucina. Abbelliteli con una targhetta di carta sulla quale scriverete il nome della spezia, oppure dipingete quest’ultimo con i colori per il vetro: l’effetto è davvero carino.
  • Se adornate i vostri vasetti con carta decoupage, passamaneria dal gusto romantico e qualche bottoncino ad hoc, li trasformerete in contenitori molto glamour nei quali riporre ciò che volete: faranno bella mostra di sé in ogni angolo di casa.
  • Nei vasetti conservate le caramelle colorate e sistemateli in cucina o disseminateli qua e là per la gioia dei bambini e degli ospiti.
  • Capovolgete il vostro barattolino e incollatevi dentro una foto che amate. Il piccolo contenitore diventerà un porta foto dal gusto originale.
  • Rivestiste i vostri vasetti degli omogeneizzati con dei centrini lavorati su misura o con dei pezzi di stoffa che vi piacciono. All’interno disponetevi i confetti: ecco pronte delle bomboniere interamente riciclate adatte ad ogni tipo di evento.
  • Perché non trasformate i vostri vasetti in delicate lanterne? Inseritevi dentro una piccola candela e poi, con del fil di ferro, opportunamente attorcigliati attorno all’imbocco del vasetto, create un gancio per appenderle ovunque vogliate.
  • Arriva la Pasqua e anziché caramelle, mettete nei vasetti tanti ovetti piccoli e colorati. Poi magari decorateli, con l’aiuto dei vostri bambini e fateli diventare delle belle idee regalo.
  • I vostri piccoli contenitori di vetro diventano degli splendidi vasetti per le piantine, da appendere alle finestre o da tenere in bella vista sui davanzali. Decorateli con dell’allegra passamaneria per dare loro un tocco bucolico.
  • Se prediligete la vasca alla doccia, allora amate anche i sali da bagno. Riempite i vasetti con questi ultimi e teneteli a portata di mano per momento di relax profumato.
  • Trasformate i vasetti in pratici puntaspilli. Sul coperchio realizzate un’imbottitura con stoffa e magari ovatta: qui metterete gli spilli. All’intento del vasetto conserverete i rocchetti.
  • Realizzate dei fantastici segnaposto natalizi con i vostri vasetti. Procuratevene il numero necessario, insieme alle pigne, le perline, un panno colorato, la colla vinilica, quella a caldo, neve spray e nastrini. Ritagliate sul panno un cerchio di 15/20 cm di diametro e poi incollateci sopra il barattolo usando la colla a caldo. Dopo, mettete della colla caldo anche sul coperchio, in modo da poterci incollare sopra i lembi rimasti del cerchio di panno. Avete così ottenuto la base dove poggerete la vostra pigna. Decorate quest’ultima con della neve spray, fatela sciugare e poi sui rametti applicate delle perline usando la colla a caldo. Appena il lavoro si è asciugato, incollate la pigna alla base e applicate un fiocco o qualche nastrino: il vostro alberello segnaposto è pronto.

GIOCHI FAI DA TE PER I BAMBINI, DA REALIZZARE CON IL RICICLO CREATIVO:

  1. Giochi fai da te per bambini: come fare una casetta di cartone. Tante idee curiose (foto e video)
  2. Da rotoli di carta igienica a giochi fai da te: le idee creative della nostra lettrice Aureliana
  3. Giochi fai da te: come costruire un castello parlante di Halloween con i fantasmini
  4. Giochi per bambini: la girandola fai da te realizzata con il riciclo di plastica e carta (Foto)