Ricetta crepes ai carciofi | Non sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Crepes ai carciofi: la ricetta di un piatto che recupera i gambi, arricchito dalla ricotta

Per questo piatto vi suggeriamo di usare sia i carciofi che i loro gambi, ma nulla vieta di usare solo i gambi: sono teneri e più dolci del carciofo stesso

Difficoltà: medio/bassa

Tempo di preparazione: 30 minuti (+ il tempo di preparare le crepes)

Tempo di cottura: un’ora in tutto

Le crepès non sono solo buone: grazie al loro sapore definito, ma non prevalente, si prestano a essere farcite con gli ingredienti più diversi.

RICETTA CREPES AI CARCIOFI

In questo periodo dell’anno in cui i carciofi sono abbondanti e teneri, perché non approfittarne per realizzare un piatto ricco, gustoso, e originale? Un piatto che si può preparare in più tempi, per semplificare gli impegni di chi si occupa della cucina.

LEGGI ANCHE: Ricette con i carciofi, dallo sformato ai risotti. Come fare i carciofini sott’olio

RICETTA CRESPELLE AI CARCIOFI

Per questo piatto vi suggeriamo di usare sia i carciofi che i loro gambi, ma nulla vieta di usare solo gambi: potete raccoglierli in anticipo e conservarli nel freezer. Sono teneri e più dolci del carciofo stesso. Lo scarto dei carciofi, sempre molto abbondante, può essere in parte utilizzato per preparare e profumare un brodo vegetale oppure una tisana disintossicante. Con lo stesso procedimento si possono preparare, in stagione, crespelle agli spinaci, alle bietole, ai topinambur, alla zucca.

INGREDIENTI (per 4-6 persone)

Per le crepes

  • 300 grammi di farina 00 o 0
  • 3 uova
  • 60 grammi di burro
  • Un pizzico di sale
  • ½ litro di latte
  • ¼ di litro d’acqua
  • 1 padellino antiaderente da 18 cm. di ø
  • 1 cucchiaio o una spatola di legno

Per la crema di carciofi

  • 3 carciofi inclusi i gambi
  • 1 spicchio d’aglio
  • 100 grammi di ricotta
  • Sale
  • 3 cucchiai d’olio e.v.o.
  • ½ limone

Per la besciamella

  • 1 litro scarso di latte
  • 4 cucchiai di maizena (o altro amido)
  • 1 cucchiaino raso di sale
  • Noce moscata
  • Parmigiano reggiano grattugiato

PREPARAZIONE

  • Preparate le crepes come indicato in questa ricetta.

  • Preparate la besciamella: sciogliete accuratamente la maizena in poco latte freddo, mettete su fuoco moderato e fate scaldare rimescolando in continuazione e aggiungendo man mano tutto il latte. Al momento del bollore la besciamella si addenserà, completate con il sale e con la noce moscata grattugiata da dosare a piacere foto besciamella.
  • Pulite i carciofi: eliminate la parte apicale con le spine e le foglie esterne più dure, tagliateli a quarti e ripuliteli del fieno e di eventuali piccole spine interne, quindi tuffateli in una ciotola con acqua e il succo di mezzo limone. Pulite i gambi dei carciofi eliminando la guaina esterna. Tagliate i carciofi e i gambi a fettine.

  • In una padella ampia, rosolate lo spicchio d’aglio nell’olio senza farlo bruciare. Unite i carciofi con i gambi e portate a cottura a tegame coperto, unendo al bisogno un po’ d’acqua per mantenerli morbidi. Alla fine eliminate l’aglio e regolate di sale.
  • Fate raffreddare un po’ i carciofi, trasferiteli nel mixer insieme alla ricotta e frullate per ottenere una crema spalmabile. Se fosse troppo compatta, aiutatevi con qualche sorso di latte.
  • Preparate le crepes farcite, spalmando due cucchiai di crema di carciofi su ogni crepe, poi piegatele a metà e ancora a metà foto.

  • Assemblate la preparazione: mettete un velo di besciamella sul fondo di un tegame che possa andare in forno, fate uno strato di crepes, copritele generosamente con la besciamella, completate con un secondo strato di crepes farcite e terminate con besciamella e Parmigiano reggiano grattugiato.

  • Passate in forno caldo a 200° per circa 20 – 25 minuti, ma se avete tempo lasciatele più tempo nel forno meno caldo (per esempio, 40 – 45 minuti a 150°).

CREPES: LE NOSTRE RICETTE

Share