Open Meter: tutti i vantaggi del nuovo contatore intelligente
Questo sito contribuisce all'audience di

Open Meter: tutti i vantaggi del nuovo contatore intelligente. Sostituirà 32 milioni di dispositivi

Quando la tecnologia può aiutare a risparmiare. Un apparecchio interamente progettato in Italia. Si può conoscere così anche il costo dell’uso di ciascun elettrodomestico. Più efficienza energetica in casa, meno spese per l’elettricità

di Posted on

Sostituirà 32 milioni di dispositivi in case, fabbricati, esercizi commerciali e industriali. È il nuovo contatore elettronicoOpen Meter” dal cuore green e dalle capacità smart.

CONTATORE INTELLIGENTE

Ma come funziona? Quali vantaggi presenta, specie per risparmiare? E aiuta a ridurre gli sprechi energetici, consentendo anche una gestione molto avanzata sul piano tecnologico del servizio elettrico? Un buon contatore intelligente deve essere in grado, ecco la risposta a queste domande, di mettere i consumatori, specie le famiglie, in grado di capire come stanno consumando e come possono migliorare al massimo l’efficienza energetica nelle loro case.

LEGGI ANCHE: Case passive, costano tra il 6 e l’8 per cento in più. Ma i consumi energetici sono 10 volte più bassi (foto)

OPEN METER CONTATORE INTELLIGENTE

Open Meter è il contatore che prenderà il posto dei misuratori elettronici di prima generazione, la cui sostituzione “massiva” per i clienti connessi alla rete di E-Distribuzione si concluderà entro il 2024. Già installato in oltre 22 milioni di utenze italiane, il nuovo contatore di energia elettrica è in grado di combinare la qualità del servizio con l’innovazione tecnologica. Per assicurare ai consumatori alti standard di performance e nuove funzionalità, ricevere informazioni sui consumi di energia elettrica near real time e, di conseguenza, programmarne il prelievo in un’ottica di risparmio e convenienza. Interamente progettato in Italia e caratterizzato da un design innovativo, Open Meter introduce vantaggi per l’intero sistema elettrico.

PER APPROFONDIRE: Come risparmiare sul riscaldamento regolando il termostato in maniera corretta

VANTAGGI PER I CLIENTI CON IL CONTATORE OPEN METER

Grazie alla disponibilità giornaliera di dati di misura quartorari, il cliente può avvalersi di informazioni sull’energia consumata o prodotta sempre più puntuali, che – a loro volta – offrono la possibilità di comprendere meglio le proprie abitudini di consumo. Una delle grandi novità del nuovo contatore è l’adozione di un canale di comunicazione dedicato al Cliente con un protocollo di comunicazione standardizzato: tale canale conosciuto anche come “Chain 2”, consente lo sviluppo e la diffusione di dispositivi di mercato dedicati ai servizi di energy management e home automation, che possono favorire una gestione agile e razionale dei carichi domestici e degli impianti di generazione da fonti rinnovabili.

VANTAGGI PER I PRODUTTORI E PER LE SOCIETA’ DI VENDITA CON IL CONTATORE OPEN METER

Sfruttando tutti i dati che il nuovo contatore è in grado di gestire e fornire al sistema, gli operatori del mercato potranno proporre offerte commerciali innovative e servizi a valore aggiunto aderenti alle esigenze dei clienti. I produttori possono, inoltre, avere una maggiore consapevolezza dell’efficienza di funzionamento del proprio impianto, favorendo un’integrazione “intelligente” degli impianti di micro-generazione.

PER SAPERNE DI PIÙ: Bollette dell’energia, confrontate sempre le offerte. Saldate con addebito diretto. E controllate periodicamente gli scatti del contatore: alla fine pagherete meno

VANTAGGI PER IL SERVIZIO ELETTRICO CON IL CONTATORE OPEN METER

Allo stesso tempo, Open Meter, agendo come un vero e proprio sensore di rete avanzato, consentendo un monitoraggio dei parametri elettrici per ogni singolo cliente garantendo un servizio di qualità. Il tutto in un’ottica di funzionamento sempre più “smart” della rete di distribuzione con l’obiettivo di rendere efficiente l’esercizio  dell’intero sistema.

CONTATORE GREEN OPEN METER

La sostenibilità è parte integrante del contatore stesso e delle scelte green, come l’imballaggio composto per oltre il 99,5% in cartone, il riciclo di oltre il 93% dei materiali provenienti dai contattori sostituiti ed il nuovo progetto per la realizzazione di contatori con plastiche rigenerate (oltre 4.000 i contatori già installati). La telegestione permette, inoltre, che la gran parte delle operazioni tecniche e commerciali siano eseguite da remoto consentendo ai clienti di ricevere i servizi richiesti in tempi brevi, riducendo al minimo la movimentazione delle squadre e abbattendo i valori di emissioni prodotte.

CONSIGLI QUOTIDIANI PER RISPARMIARE ENERGIA:

Share

Nessun commento presente

Che ne pensi?

<