Questo sito contribuisce all'audience di

Fai la differenziata! In Europa la meta’ della spazzatura produce energia elettrica

di Posted on
Condivisioni

Fare la raccolta differenziata non risponde solo ad esigenze legate alla tutela dell’ambiente e alla collocazione dei nostri rifiuti, ormai che le discariche sono sempre più piene e in Italia sono molte le città, a cominciare proprio da Roma, che rischiano di vivere la stessa emergenza di Napoli. Discariche anche storiche, infatti, come quella romana di Malagrotta, sono ormai piene e non più in grado di accogliere nuovi rifiuti. E la ricerca di nuovi siti non è affatto cosa facile, tra le difficoltà connesse all’individuzione di luoghi adatti e spaziosi e le comprensibili proteste di quanti risiedono in zone limitrofe.

Ma i vantaggi connessi a una diffusione su larga scale della raccolta differenziata sono anche di altro genere. Non gettare via senza criterio i nostri rifiuti, infatti, consente di trasformarli in energia, come già avviene in molti altri Paesi e, dunque, di far diventare una risorsa quello che oggi per noi è un problema e un costo. Purtroppo, però, in molte zone d’Italia la raccolta differenziata è ancora attestata su percentuali incredibilmente basse.