Befana fatta a mano con materiali di riciclo - Non sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Befana fai da te: realizzatela con il riciclo di una bottiglietta dello yogurt e qualche ritaglio di stoffa

Ago, filo di lana e colla vinilica per realizzare una befana fai da te davvero speciale. Ecco come fare, passo per passo, con le istruzioni di Nonno Carlo

BEFANA FATTA A MANO CON MATERIALI RICICLATI 

Abbiamo visto come realizzare in casa, insieme ai bambini, le decorazioni per la casa e l’albero di Natale. Ora che ne dite, invece, di divertirvi a realizzare insieme ai piccoli una befana fai da te con materiali di riciclo? Una buona occasione per spiegare ai propri figli l’importanza del riciclo e per mostrare loro quanto è semplice trasformare i materiali di recupero in tanti nuovi oggetti.

LEGGI ANCHE: Calza della befana fai da te, tante idee creative

COME REALIZZARE UNA BEFANA FAI DA TE CON IL RICICLO CREATIVO 

Vediamo insieme come procedere per realizzare una creativa befana con le bottigliette dello yogurt e altri materiali che tutti noi abbiamo in casa: un’idea di Nonno Carlo.

Occorrente

  • Una bottiglietta dello yogurt
  • Cartoncino nero
  • Saggina
  • Stecchino
  • Filo da cucire
  • Due tappi bottiglia
  • Fili di lana
  • Cottonfioc
  • Ritagli di stoffa
  • Colla vinilica

Procedimento

1-2) Procuriamoci una bottiglietta vuota di yogurt ben lavata, tagliamo con la forbice grossa un pochino il bordo e buchiamo dal basso in alto, da una parte all’altra la bottiglietta (per questa operazione usiamo un ago da calza o un chiodo, attenti alle dita)!

3-4) Per il mantello, ritagliamo due mezze lune di cartoncino nero, la più grande cm16,8×9,8 – la più piccola cm15x7,5 – teniamole strette alla bottiglietta e incolliamo come nella foto, le due estremità della grande sopra la piccola.

5-6) Recuperiamo da una scopa vecchia un pò di saggina e realizziamo la scopina, utilizziamo del filo, uno stecchino e colla vinilica. Quindi inseriamo il manico della scopina, passando tra il mantello e la bottiglietta, arrivando fin dopo le mani.

7-8) Decoriamo il mantello attaccando con la colla i ritagli di stoffa. Per la faccia, usiamo una pallina di polistirolo e incolliamo: fili di lana per i capelli, cartoncino e tappo per il cappello, nasino cottonfioc, tappo per il collo.

9) La nostra “Dolce Befana” è terminata, non ci resta che riempirla di cioccolatini e caramelle.

GIOCHI FAI DA TE DA REALIZZARE CON IL RICICLO: 

 

Shares