Questo sito contribuisce all'audience di

Il matrimonio è un atto sovversivo (P. Sollers e J. Kristeva)

Lui libertino, lei libertaria. Due intellettuali francesi hanno scritto un prezioso libro su come fare durare a lungo un matrimonio. Prima regola: indipendenza finanziaria di entrambi. E l’avventura di due individualità, una distinta dall’altra.

di Posted on
Condivisioni

COME VIVERE UN MATRIMONIO FELICE –

Lui libertino, lei libertaria. Due intellettuali francesi, uniti da un vincolo matrimoniale e anche dal lavoro comune di scrittori, che insieme esplorano i misteri della coppia e la longevità di un legame oggi sempre più incerto. È tutto da leggere il libro come-vivere-matrimonio-felice (2)Matrimonio considerato come un arte (edizioni Donzelli), scritto da Philippe Sollers e Julia Kristeva. Lui ha scritto biografie importanti, come quelle su Casanova e Sade, e anche romanzi; lei invece è una psicanalista, semiologa e scrittrice. Insieme spiegano come il loro matrimonio abbia resistito a tutte le bufere del tempo, rappresentando, nella Francia dove tutto è concesso alle coppie, una sorta di atto sovversivo.

LEGGI ANCHE: Fuga dai matrimoni, meno della metà degli italiani si sposa in chiesa

REGOLE PER UN MATRIMONIO FELICE –

Per durare, scrivono Philippe e Julia, un matrimonio deve essere innanzitutto l’avventura di due individualità, una distinta dall’altra, e l’incontro tra due infanzie. Un gioco sottile e duraturo di corteggiamenti, seduzioni, rischi e incontri. Dove è essenziale la parità finanziaria, che impedisce che ci sia un dominatore economico e un dominato. Nel gioco è compreso anche l’adulterio: ma con la propria moglie o con il marito, in casa. E ovviamente la gelosia, perché dice Philippe «se non sono geloso è forse perché non sono abbastanza omosessuale». E il sesso? Importante per durare, ma non essenziale e spesso oggi serve solo a nascondere i veri problemi.

PER APPROFONDIRE: Il potere della gentilezza, allunga i matrimoni e la vita di coppia. Un elisir naturale per non sprecare l’amore e farlo durare