Questo sito contribuisce all'audience di

Taglio di capelli per bambini fai da te: ecco qualche consiglio utile

Volete tagliare in casa i capelli dei vostri bambini? Ecco qualche utile consiglio utile

Condivisioni

COME TAGLIARE IN CASA I CAPELLI AL BAMBINO –

Quando si hanno figli piccoli in casa il taglio dei capelli è sempre da aggiustare: la frangia troppo lunga o le basette da sistemare, ciuffi ribelli o una spuntatina. Vediamo in che modo poter far da sé in maniera corretta senza ricorrere all’uso del parrucchiere o del barbiere.

LEGGI ANCHE: Come fare cowash

TAGLIARE I CAPELLI AI BAMBINI –

Per sistemare in maniera sicura e pratica i capelli delle bambine e dei bambini abbiamo bisogno di pochi strumenti, soprattutto di una forbice apposita che si può acquistare nelle mercerie molto fornite o nei negozi dedicati ai parrucchieri

OCCORRENTE

  • Forbici a lama lunga
  • 1 pettine
  • 1 macchinetta taglia capelli
  • 2 teli di spugna: uno da mettere sulle spalle e l’altro per tamponare l’eccesso di acqua
  • 1 flacone spray con acqua
  • 1 pennello da trucco grande
  • 1 confezione di borotalco

PROCEDIMENTO

  • Scegliamo un luogo comodo dove far sentire il bambino a suo agio, offriamogli un libro o il suo gioco preferito
  • Mettiamo tutto l’occorrente sul tavolo e spieghiamogli a cosa serve
  • A questo punto decidiamo che tipo di taglio occorre: una spuntatina alla frangia, la sistemazione dei capelli dietro le orecchie oppure un taglio più deciso
  • Mettiamo un asciugamano intorno alle spalle del bambino e teniamo l’altro a portata di mano
  • Con il flacone spray bagniamo i capelli del bambino, devono essere umidi e non sgocciolare
  • Tamponiamo i capelli per togliere l’eccesso di acqua e cominciamo: pettiniamo con cura i capelli e decidiamo dove intervenire
  • Ricordiamo di non tagliare mai troppo: c’è sempre tempo per aggiustare, e i capelli, una volta asciutti, tendono a diventare più corti
  • Per tagliare la frangia dritta aiutiamoci con il pettine e spuntiamo pian piano con le forbici
  • Ricordiamo di dare al bambino il pennello intriso di borotalco in mano in modo che potrà usarlo per ridurre il solletico procurato dai capelli tagliati sul viso
  • Se vogliamo spuntare le basette, dopo aver pettinato i capelli, tagliamo un cm più in basso di quello che dovremmo
  • Se vogliamo regolare un taglio lungo, dopo aver pettinato i capelli e averli bagnati, aiutandoci con il pettine, tagliamo prima i capelli più lunghi e poi regolarizziamo il taglio spuntando di un paio di cm
  • Se vogliamo utilizzare la macchinetta, invece, regoliamola nella misura più lunga mettendo l’apposita testina. Partiamo dalla nuca e facciamo una prova per vedere se la lunghezza selezionata è quella giusta e poi procediamo su tutta la lunghezza dei capelli

PER APPROFONDIRE: Rimedi naturali contro i pidocchi

LEGGI ANCHE: