Libri scolastici: dove si comprano al miglior prezzo - Non sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Libri scolastici: dove comprarli al miglior prezzo

E dove vendere quelli che non servono più. I siti web più convenienti e affidabili. Negozi e mercatini dell'usato

Il salasso è sempre dietro l’angolo. Ogni anno, quando inizia la scuola, bisogna fare i conti con la spesa dei libri. Sempre in aumento. Eppure si può risparmiare, evitando così di sprecare soldi, scegliendo il posto giusto dove comprare e vendere libri scolastici.

DOVE COMPRARE LIBRI SCOLASTICI AL MIGLIOR PREZZO

Dove comprare i libri scolastici al miglior prezzo? Ci sono tre canali da tenere presenti: i siti web specializzati, che ormai hanno preso il sopravvento in questo mercato; le librerie fisiche che hanno un intero reparto dedicato ai libri scolastici e spesso abbinano la vendita in negozio a quella online; mercatini specializzati per questo tipo di acquisti e in generale per gli acquisti scolastici. Ovviamente, i tre canali si utilizzano anche nel caso di vendita di libri scolastici che ormai non vengono più usati. Se vi chiedete come ordinare i libri scolastici, sappiate che ogni canale prevede le proprie modalità. Che approfondiamo di seguito.

Leggi: Bookcrossing: cos’è, come funziona, come si organizza

Libri scolastici: dove comprarli al miglior prezzo

SITI PER COMPRARE E VENDERE LIBRI SCOLASTICI

Quanto si spende per i libri di scuola superiore? Non è possibile fornire una cifra valida per tutte le scuole di ordine e grado. Ognuna prevede un diverso elenco di libri adottati, e la cifra può variare. In via generale si parla di un range compreso tra i 240 ed i 370 €.

  • Libraccio è un punto di riferimento per chi voglia vendere o acquistare libri scolastici. Oltre ad avere numerose sedi fisiche sparse in tutta Italia (come vedremo nel prossimo paragrafo) rimane un sito utile e pratico sul quale fare i propri acquisti in fatto di testi scolastici. Fornisce una rapida consultazione: visitando l’apposita pagina è possibile visionare le adozioni scolastiche di tutte le scuole d’Italia, sia facendo una ricerca per regione e poi per scuola, sia inserendo il codice o il titolo. Con l’acquisto si può risparmiare comprando libri usati, coperti da garanzia totale.
  • Amazon è un colosso in fatto di shopping online, e spicca anche per quanto riguarda l’acquisto e la vendita di libri scolastici scontati. Prevede una sezione apposita, dedicata appunto ai testi scolastici, presso la quale inserendo il nome della propria scuola e la classe, è possibile trovare i libri che si stanno cercando. Con i vantaggi relativi alla consegna a casa e alla spedizione gratuita (per chi ha Amazon Prime). Nonché alla possibilità di restituzione di quelli acquistati entro il 15 settembre 2022 e fino al 15 ottobre 2022, senza doverne specificare le motivazioni.
  • IBS è uno dei siti sui quali gli italiani fanno i migliori acquisti in fatto di libri, ed anche di testi scolastici a poco prezzo c’è l’imbarazzo della scelta. Ciò grazie anche alla collaborazione con Libraccio.it. Basta verificare la disponibilità e procedere con l’acquisto.
  • ComproVendoLibri.it. E’ una sorta di mercatino del libro usato che prevede una sezione dedicata a quelli scolastici. In quest’ultimo caso è possibile fare la ricerca con ISBN. La comodità offerta dal portale sta nel fatto che, inseriti tutti i codici, il sito li raggruppa per venditore, in modo da poter ammortizzare le spese di spedizione.
  • Mondadori store. Sul sito è possibile usufruire della spedizione gratuita per ordini superiori a 24 € e di uno sconto fino al 15%. In alternativa si può usufruire del servizio “Punto di Ritiro” per ritirare personalmente l’ordine in uno dei Mondadori Store convenzionati.
  • Libreria scolastica. Il sito libreriascolastica.it è la penultima possibilità che vi suggeriamo di considerare. Offre il 10 % di sconto sull’acquisto di testi scolastici con copertina personalizzabile e la spedizione gratuita con 18APP.
  • In questa categoria non possiamo non citare anche eBay, Facebook Marketplace, Subito.it. Anche su tutti questi siti, conoscendo il titolo del libro, basta fare una ricerca nell’apposita barra per verificarne la disponibilità.

Libri scolastici dove comprarli al miglior prezzo

NEGOZI PER COMPRARE E VENDERE LIBRI SCOLASTICI

  • Lo ripetiamo per comodità: Libraccio è presente in tutta Italia con diversi punti vendita. Chi ne abbia uno vicino o chi non abbia dimestichezza con gli acquisti online può approfittare di una delle sue sedi fisiche.
  • Stesso discorso vale per i Negozi Mondadori, dove potete recarvi personalmente per l’acquisto o il ritiro (se li avete prenotati online) dei vostri libri di scuola.
  • Infine, librerie nelle quali comprare e vendere libri scolastici sono sparse in tutte le regioni. Basta chiedere a quella del proprio quartiere o cercare info nei gruppi Facebook dedicati all’argomento. Sono tanti e permettono ai membri di scambiarsi informazioni utili in tal senso.

Leggi anche: Vecchi libri: ecco come riciclarli

LIBRI SCOLASTICI VENDUTI NEI SUPERMERCATI

Alla domanda “dove trovare i libri di testo?”, fino a qualche anno fa i supermercati non sarebbero mai comparsi tra le possibili risposte. Eppure, oggi, diverse catene offrono questo servizio.

  • Anche per il 2022 Conad dà la possibilità, alla propria clientela, di acquistare i libri scolastici (per la scuola secondaria) con uno sconto del 15 %. E’ possibile prenotarli fino al 30 settembre 2022. A tale servizio, dietro pagamento, è possibile aggiungere la copertinatura dei volumi.
  • Allo stesso modo Esselunga permette l’acquisto dei libri scolastici sia per le scuole medie inferiori che superiori. Potete prenotarli online e ritirarli in negozio fino al 16 ottobre, presso un Punto Fìdaty con pagamento alla consegna. In questo caso i vantaggi sono diversi: l’attribuzione di 200 PUNTI FRAGOLA EXTRA sul primo ordine online, 1 BUONO AMICI DI SCUOLA ogni 25 euro spesi in libri di testo e un 15% DI SCONTO sui libri di testo (ad eccezione di alcune categorie).
  • Passiamo alla Coop. Sul sito www.librochevuoitu.it è possibile prenotare online i libri scolastici che servono e ritirarli con calma in negozio. Per trovarli basta cercare, nell’elenco presente sul sito, la scuola e i libri di testo da questa adottati, sia dal menù a tendina che a partire dal Codice Ministeriale della scuola stampato sulla lista dei libri rilasciata dalla stessa. Anche la Coop offre uno sconto del 15%. Mentre a chi vende i propri testi usati viene riconosciuto il 30% del prezzo di copertina.

Libri scolastici dove comprarli al miglior prezzo

MERCATINI E BANCARELLE PER COMPRARE E VENDERE LIBRI SCOLASTICI

Un utile servizio di informazione, in questo caso, lo fa il sito Studenti.it, che fornisce una mappa dei mercatini dei libri scolastici usati tutta Italia, regione per regione. Di seguito ve ne riportiamo alcuni.

  • In Abruzzo è possibile fare riferimento al Mercatino del porto di Pescara in via Gabriele D’Annunzio, aperto da lunedì a sabato, alla Cartolibreria Universal Vasto (a Vasto) e alla Libreria Il cercalibro di L’Aquila.
  • In Campania Mercatini dei libri usati sono siti in via Giotto ad Agropoli (Sa) e nel quartiere San Tommaso piazzale Liguorini Mercatino libri usati di Avellino. A Caserta può fare al caso vostro la Libreria Pacifico.
  • Facciamo un salto in Lazio, dove le possibilità sono diverse. Mercatini dei libri usati sono, a Roma, quello sul Lungotevere G.Oberdan e quello al Largo Colli Albani, aperto fino a 18 ottobre. In quanto ai negozi, sempre a Roma potete fare un salto all’IBS+Libraccio, Via Nazionale 254 – 255.
  • A Mesagne (Brindisi) trovate il Mercatino dell’usato in via Beccaria 11, aperto tutti i giorni dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 16:30 alle 20:30.
  • Mercatini e bancherelle per comprare e vendere libri scolastici in Sicilia sono a Catania (Grammichele – Corso Cavour 1); a Ragusa La Cartolibreria Le Magasin Via F. de Roberto 1, con il mercatino parallelo dove comprare o scambiare libri usati.
  • In Toscana, a Firenze, nello specifico, potreste provare presso la Libreria Libraccio Firenze – Via de’ Cerretani, 16; alla Galleria Del Libro – sita nel sottopassaggio della Stazione, o ancora al Circolo Arci “Paolo Pampaloni” dell’Isolotto, in via Maccari 104.

Leggi: Come risparmiare con gli acquisti per la scuola

Libri scolastici dove comprarli al miglior prezzo

QUANDO UN LIBRO SCOLASTICO SI PUO’ COMPRARE USATO?

Un libro scolastico si può comprare usato, con un risparmio medio rispetto al prezzo di copertina tra il 30 e il 50 per cento, in presenza di due premesse. La prima: il libro deve essere in buone condizioni e con tutte le pagine disponibili. La seconda: l’edizione del libro, per quanto vecchia, deve ancora essere in corso e non superata. Per sapere se un libro scolastico, anche di una precedente edizione, è ancora in uso, basta fare una ricerca sul sito della propria scuola, sul sito dell’Associazione italiana editori, sul sito Adozioni libri scolastici.

CONSIGLI PER VENDERE LIBRI SCOLASTICI USATI

Alcuni accorgimenti permettono di vendere più facilmente i propri libri usati. Ad esempio:

  • I libri in buone condizioni hanno più probabilità di essere venduti, per cui ricordate di trattarli bene e di foderarli prima dell’utilizzo.
  • Per questo motivo cercate anche di non sottolinearli con penne o evidenziatori, semmai prendete appunti con post it o matite, che possono essere rimossi via senza problemi.
  • Conservate tutti gli eventuali tomi dai quali è composto il libro, nonché eventuali allegati, eserciziari, tavole, CD/DVD.
  • Non pensate di recuperare l’intero prezzo di copertina. In questo caso, ad incidere ci sono troppi fattori tra anno di pubblicazione, condizioni del libro e altro. Tenete conto del fatto che il massimo al quale si può aspirare è un 30% del prezzo iniziale.
  • Mettete in vendita i libri usati online o fisicamente il prima possibile. L’ideale sarebbe all’uscita delle liste di adozione diramate dalle scuole. Avrete più possibilità di recuperare qualcosa.

CONSIGLI UTILI SU COME RISPARMIARE PER GLI ACQUISTI SCOLASTICI:

Share

<