Come evitare truffe con gli acquisti online - Non sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Come difendersi dalle truffe online. Computer con antivirus e doppia verifica in banca

Attenzione alle proposte di super sconti. Ci può essere il trucco. Non aprite link sconosciuti. E conservate sempre le ricevute di pagamento

La proposta attraente. Il miraggio di un guadagno facile. La possibilità di chiudere un buon affare rapidamente. Le truffe online, specie durante il periodo della pandemia, sono in forte aumento, nonostante gli investimenti che tutti stanno facendo per aumentare il livello di sicurezza.

COME DIFENDERSI DALLE TRUFFE ONLINE

Un terreno molto battuto dai truffatori è quello delle banche, dove spesso la guardia dei consumatori si abbassa. E così, apparentemente, dalla propria banca arriva un messaggio che invita a cliccare un link che porta a una homepage identica a quella della banca, dove però si nascondono i truffatori. Il cliente sprovveduto digita il codice cliente e la password che vengono acquisiti dai truffatori, i quali a quel punto hanno libero accesso al conto corrente. e possono persino prosciugarlo.

COME DIFENDERSI DALLE TRUFFE ONLINE SUL CONTO CORRENTE

Come ci si difende? Innanzitutto con una doppia verifica. Una volta arrivata la mail sospetta e accattivante, dobbiamo noi ricontattare il mittente, anche con un semplice sms. Se poi la richiesta arriva al telefono, allora è bene richiamare noi il servizio clienti. Inoltre: non bisogna dare i propri dati a nessuno, neanche all’istituto di credito. Verificare che non ci siano errori di battitura nella mail ricevuta, indizio evidente di un tentativo di frode. Mai cliccare nei link presenti nel test e mai aprire eventuali allegati alla mail. Quando ci sono dubbi è sempre bene contattare direttamente il servizio clienti della banca. E quando si è convinti di avere subito una truffa è bene ordinare alla banca, con una mail, meglio se pec, di bloccare immediatamente il conto, e fare una denuncia alle forze dell’ordine.

COME EVITARE TRUFFE CON GLI ACQUISTI ONLINE

Il secondo ambito nel quale i truffatori sono sempre alla ricerca di qualche pollo da spennare è quello degli acquisti online. Sono comodi, sempre più frequenti, utili, e talvolta anche a buon prezzo. Ma dobbiamo essere consapevoli che le truffe aumentano e dobbiamo mettere in campo qualche contromisura per evitare spiacevoli sorprese.

I VANTAGGI DEGLI ACQUISTI ONLINE

Fare compere sul web offre tutta una serie di vantaggi importanti, in primo luogo la comodità di poter scegliere il prodotto direttamente da casa o dal proprio smartphone. A seguire la possibilità di usufruire di prezzi vantaggiosi, sconti e promozioni. E per finire la consegna del prodotto acquistato a domicilio, il più delle volte senza spese aggiuntive. Un nuovo tipo di shopping che permette di risparmiare non solo denaro ma anche tempo.

LEGGI ANCHE: Shopping online, come risparmiare concedendosi qualche sfizio

COME RISPARMIARE CON GLI ACQUISTI ONLINE

Inoltre i prezzi sono spesso molto competitivi e garantiscono un risparmio evidente. I clienti che visitano le vetrine virtuali, infatti, possono trovare in un solo “negozio” centinaia di marchi differenti. In questo modo, è possibile confrontare all’istante le caratteristiche e i prezzi dei vari articoli, individuando con facilità quello più adatto alle proprie esigenze e al proprio budget.

A tal proposito in tutti i siti di e -commerce si può selezionare una fascia di spesa minima e massima concentrando la ricerca solo sugli articoli che rispondono alle caratteristiche impostate che possono prevedere anche colore, materiale, dimensione e marca. Inoltre quasi tutte le aziende consentono il reso gratuito, eliminando il problema di dover acquistare senza poter “testare” sul campo il prodotto. Se l’articolo non vi soddisfa, infatti, potete rimandarlo indietro senza perdere nemmeno un euro. Infine, se monitorati periodicamente, su questi portali ciclicamente si può approfittare di  offerte vantaggiose che vengono proposte ciclicamente e che permettono di approfittare di vere proprie occasioni senza rinunciare alla qualità.

Allo stesso tempo è però importante prestare molta attenzione quando si acquista online: può succedere infatti che ci si lasci convincere facilmente dall’offerta di prodotti super scontati in vendita su negozi online che, una volta ricevuto il pagamento, scompaiono senza lasciare traccia.

Ricordate sempre di raccogliere qualche informazione prima di procedere con l’acquisto su di un sito che non conoscete bene e sul quale non avete mai comprato nulla: anche consultare i vari blog può farvi avere delle informazioni utili. Verificate inoltre che il sito sul quale state effettuando il pagamento online sia protetto dal certificato di sicurezza SSL utilizzato per crittografare i dati scambiati in rete (generalmente bisogna fare attenzione agli indirizzi web che iniziano con https:// e non con http://).

COME NON ESSERE TRUFFATI SU INTERNET

Il principale rischio che si può correre con gli acquisti online è farsi clonare la carta. Quando accade bisogna per prima cosa chiamare la propria banca e procedere al blocco e subito dopo sporgere denuncia alla Polizia Postale. Questo tipo di furti di dati possono avvenire in due modi: attraverso dei software (virus) sul pc che si utilizza, o procedendo a un acquisto su un sito non sicuro. Mentre nel secondo caso vi dovete affidare alle ricerche che vi abbiamo già consigliato, per scongiurare la prima ipotesi dovete prima assicurarvi che il vostro computer sia “pulito” e poi, per non rischiare, utilizzare solo quello senza immettere i propri i dati su pc di cui non si è sicuri.

METODI DI PAGAMENTO AFFIDABILI

Per quanto riguarda gli acquisti online, l’ideale è farli con carte ricaricabili, inserendo solo l’importo necessario per concludere la transazione. Evitando, se possibile, carte collegate ai conti correnti.

Un altro metodo di pagamento affidabile è Paypal, che si aggancia a carte di credito e/o ricaricabili offrendo delle garanzie in più agli utenti. Paypal funge da intermediario tra compratore e venditore e gestore di un conto virtuale. Se il compratore non riceve l’ordine o ha problemi di varia natura, in diversi casi può richiedere il rimborso. La registrazione a Paypal, fra l’altro, è semplice e gratuita. Ed è sempre più utilizzato online.

Ci sono poi il classico bonifico bancario che assicura la tracciabilità del versamento e il pagamento in contrassegno alla consegna dell’ordine. Quest’ultimo prevede però un piccolo costo aggiuntivo.

COME ACQUISTARE ONLINE IN SICUREZZA

Vediamo bene nel dettaglio come acquistare sul web in piena sicurezza e come evitare eventuali truffe:

  • Per cominciare, installate sul vostro computer un antivirus affidabile e verificate che il browser sia sempre aggiornato con l’ultima versione.
  • Per i vostri acquisti online scegliete sempre siti affidabili già conosciuti e diffidate da quelli che propongono prodotti a prezzi scontatissimi.
  • Per salvaguardare i vostri dati personali, quando effettuate la registrazione al sito, scegliete sempre username e password difficili da copiare o scoprire.
  • Prima di procedere con l’acquisto verificate la disponibilità del prodotto nei magazzini del negozio virtuale scelto.
  • Informatevi sui tempi di consegna e sui costi associati all’operazione. Diffidate di chi ha eccessiva fretta di portare a termine la transazione.
  • Verificate che il venditore abbia una sede con indirizzo reale e che sul sito sia presente un numero di telefono al quale rivolgersi per eventuali problemi.
  • Leggete eventuali feedback lasciati da altri utenti, possono fornirvi informazioni preziose.
  • Valutate bene quali sono le condizioni legali che tutelano il consumatore e leggete bene le informazioni sul diritto di recesso e sulle modalità per esercitarlo: a norma di legge il consumatore ha 10 giorni di tempo per potersi avvalere del diritto di recesso e ottenere il rimborso.
  • Verificate le diverse possibilità di pagamento.
  • Non aprite mai i link sospetti ricevuti tramite mail e che vi indirizzano a un eventuale negozio online, piuttosto digitate personalmente l’indirizzo web del sito che cercate.
  • Conservate infine tutte le ricevute di pagamento.

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato. Clicca qui!

TUTTI I MODI PER RISPARMIARE IN SICUREZZA

Share

LEGGI ANCHE: