Questo sito contribuisce all'audience di

Come riciclare le vecchie tende: idee facili e veloci da realizzare con il “fai da te”

Sacchetti profumati, tappetini, tovagliette per la colazione: un mondo di idee pratiche e divertenti all’insegna del riciclo intelligente e creativo.

di Posted on
Condivisioni

COME RICICLARE LE VECCHIE TENDE –

I lavaggi e la luce del sole possono rovinare le tende con cui abbiamo decorato le finestre di casa. Anche se vecchie però non gettatele via: basta veramente poco per recuperarle e trasformarle in tanti nuovi oggetti e decorazioni, curiose e decisamente low cost.

LEGGI ANCHE: Riciclo creativo, come riutilizzare i vecchi tappeti

RICICLO CREATIVO VECCHIE TENDE –

Basta solo un pò di inventiva e di originalità, ecco una raccolta di idee curiose:

  • Le tende ormai lise ma abbastanza larghe possono diventare altre tende. Basta tagliarle su misura e, se proprio l’ago e il filo fanno per voi, potete coprirne l’orlo non cucito con dei bordi già confezionati o dei merletti.
  • Con le tende vecchie si possano confezionare bellissimi tappeti. Prendete i pezzi di stoffa che non vi servono più e tagliateli a striscioline, non particolarmente sottili. Poi procuratevi una retina di plastica e annodatevi sopra tutte le striscioline colorate fino a quando non l’avrete rivestita interamente. La retina diventa la base di un tappeto divertente e unico nel suo genere.
  • Con le tende usate possiamo rivestire i cuscini del nostro salotto oppure creare dei fiori di stoffa da applicarvi sopra, per dare loro un tocco di originalità.
  • E poi tovagliette per la colazione (tagliando rettangoli di stoffa sui quali poter applicare decorazioni realizzate con la tenda stessa, come ad esempio, fiori o fiocchi), sacchetti profumati per gli armadi, sacchetti porta confetti da personalizzare a piacimento, rivestimenti di quaderni o copri poltrone.

PER APPROFONDIRE: Tante idee per non sprecare i vecchi scolapasta

LEGGI ANCHE: