Come decorare le uova di Pasqua con i bambini - Non sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Come decorare le uova di Pasqua

Scegliete solo prodotti naturali. Le rape per il rosso. Lo zafferano per il giallo. E la bieta o gli spinaci per il verde

Decorare  le uova di Pasqua è uno dei giochi preferiti dai bambini, ed è anche una buona occasione per stare insieme in famiglia. Magari divertendosi e avvicinando i bambini al mondo dei colori naturali, quelli che nascono persino dagli ortaggi. Il rosso da una rapa, il verde dagli spinaci o dalla bietola.

COME DECORARE LE UOVA DI PASQUA CON I BAMBINI

La Pasqua è una delle festività più amate dai bambini che non vedono l’ora di aprire le uova di cioccolato e scoprire la sorpresa nascosta al suo interno. Una tradizione molto amata dai più piccoli è anche quella di decorare le uova sode per la colazione del giorno di Pasqua. Un modo per divertirvi insieme, stimolare la loro fantasia e la loro curiosità e spiegare ai piccoli il significato di questa festività così importante.

LEGGI ANCHE: Coniglietti segnaposto per Pasqua, con sorpresa

COME COLORARE LE UOVA DI PASQUA CON I BAMBINI

Ovviamente, per decorare le uova di Pasqua con i bambini, utilizzeremo solo prodotti naturali, economici e sicuri. Vediamo insieme come procedere:

OCCORRENTE

  • Per le uova rosse: 50 ml di acqua di cottura delle rape rosse, un cucchiaio di sale e uno di aceto
  • Per le uova gialle: una bustina di zafferano, un pentolino con acqua, un cucchiaio di sale e 2 di aceto
  • Per le uova verdi: 50 ml di acqua di cottura di bieta o spinaci, un cucchiaio di sale e uno di aceto
  • Ritagli di tovagliolo
  • 50 gr di amido di mais
  • Per le uova marroni: caffè, cacao o anche tè nero
  • Per le uova viola: il vino rosso
  • Per le uova blu: il mirtillo

PREPARAZIONE

  1. Mettere le uova in cottura in un pentolino con l’acqua colorata, il sale e l’aceto, 2 o 3 per ogni colore.
  2. Il sale e l’aceto servono a fissare il colore sulle uova in maniera naturale.
  3. Dopo aver colorato l’uovo metterlo nel suo portauovo.
  4. In una ciotolina mescolare l‘amido di mais con acqua fino ad ottenere un composto denso e corposo. Sarà la nostra colla a costo zero.
  5. Prendere i ritagli di tovagliolo, privarli di tutti gli strati e con una punta di colla di amido, fissarli sul guscio dell’uovo.
  6. Sistemare sulla tavola di Pasqua.

COME DARE COLORE ALLE UOVA DI PASQUA?

Ci sono due piccoli trucchi per dare il migliore colore al vostro uovo di Pasqua, una volta che avete scelto la tinta giusta. Primo trucco: partite sempre da un uovo di cioccolata bianca. E’ chiaramente più facile da decorare e poi da fissare, al contrario delle cioccolata fondente scura, specie con dosi di cacao alte, che renderà più difficile l’incollatura naturale dei vostri colori. Secondo trucco: utilizzate un minimo di aceto nell’impasto, che può essere utile proprio come fissante.

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato. Clicca qui!

COME METTERE UN REGALO NELL’UOVO DI PASQUA

Avete decorato il vostro uovo di Pasqua e adesso volete inserire al suo interno un regalo. Come fare?
Basta seguire queste mosse:
  • Scaldate bene sul gas la lama di un coltello da cucina
  • Infilate la punta del coltello, ormai bollente, all’attaccatura tra le due parti dell’uovo. In questo modo si verrà a creare una fessura
  • Fate in modo che la fessura non si allarghi eccessivamente e che il cioccolato non si sciolga
  • Prendete una padella antiaderente, riscaldatela e poggiate le due parti dell’uovo solo per il tempo necessario a fare in modo che i bordi si sciolgano leggermente
  • A questo punto inserite il regalo e subito dopo riattaccate i bordi.
  • Fate una pressione su entrambi le parti, senza forzare troppo, in modo che l’uovo torni aderente
  • Eliminate eventuali residui di cioccolato all’esterno dell’uovo.
  • Mettetelo in frigorifero per una mezz’ora.
  • Una volta tolto dal frigo, incartate l’uovo decorato e con all’interno il vostro pensiero:  è pronto per diventare un regalo completo.

RICETTE PER LA COLAZIONE DI PASQUA:

Share

<