Buoni sconto in cambio di rifiuti: l'iniziativa a Roma - Non sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

“Ti conviene raccoglierla”: a Roma, l’iniziativa che premia il riciclo con premi e buoni sconto

L’iniziativa, portata avanti nell’ambito dell’evento “Made in market”, prevede la presenza di un punto di raccolta situato presso il mercato di via Catania in cui sarà possibile consegnare i materiali di scarto e ottenere buoni sconto.

A Roma riciclare conviene: torna l’appuntamento con “Ti conviene raccoglierla”, la campagna che promuove il recupero e il riutilizzo dei materiali di scarto e che premia con buoni sconto.

BUONI SCONTO IN CAMBIO DI RIFIUTI

L’iniziativa, portata avanti nell’ambito dell’evento “Made in market”, in collaborazione con Yourec, la piattaforma online dedicata al riuso e al riciclo, prevede la presenza di un punto di raccolta situato presso il mercato di via Catania 70 in cui, di volta in volta fino al 27 giugno, tutti potranno riciclare i diversi materiali di scarto richiesti

LEGGI ANCHE: A Pechino il biglietto della metropolitana si paga con le bottiglie di plastica

A ROMA L’INIZIATIVA “TI CONVIENE RACCOGLIERLA”

Questi rifiuti, a fine raccolta, verranno poi riutilizzati dagli artigiani che prendono parte all’iniziativa per la realizzazione di borse, collane, bracciali, orecchini e altri oggetti, accessori e complementi d’arredo.

COME OTTENERE BUONI SCONTO

Maggiore è la quantità di materiali di scarto consegnati, maggiori saranno i buoni sconti guadagnati, da spendere per l’acquisto dei prodotti ortofrutticoli o degli oggetti artigianali realizzati dai designer che aderiscono all’iniziativa.

E ancora: attraverso la partecipazione all’iniziativa si prende parte anche alla raccolta punti portata avanti in collaborazione con Yourec.

MADE IN MARKET 

Venerdi 9 maggio, in particolare, si riciclano i tappi di sughero, plastica e alluminio: la quantità minima richiesta per ottenere il buono sconto è di 50 tappi. Successivamente si continuerà con la raccolta di bottoni, barattoli di alluminio, bottiglie di plastica, barattoli di vetro e materiali elettrici.

Per tutte le altre informazioni e per conoscere il calendario della raccolta potete consultare la pagina facebook di Made in market.

LE STORIE DI CHI LOTTA PER SALVARE L’AMBIENTE:

  1. Il pensionato Ulisse sulla spiaggia in Sardegna: blocca gli incivili e raccoglie i rifiuti (foto e video)
  2. Piantare e adottare gli alberi, l’ultima moda di cittadini che amano il verde. E fanno i giardinieri urbani (foto)
  3. Sigarette in spiaggia, così Paola ogni giorno raccoglie migliaia di cicche. Imitiamola!
  4. Il giornalaio più green d’Italia: la storia di Mauro Silenzi che con il suo comitato pianta centinaia di alberi a Porta Portese (foto)
  5. Maria Immacolata ha 75 anni e di mestiere fa la portatrice di bellezza. Le aiuole di Bari rinascono grazie ai suoi fiori

 

Shares

LEGGI ANCHE: