Pancia da alcol, cos'è e come eliminarla | Non Sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Pancia da alcol, cos’è e come eliminarla

E' dovuta ad un consumo eccessivo di alcolici, ma basta la correzione di alcune abitudini per eliminarla

In gergo si chiama comunemente pancia da alcol. Un gonfiore, sproporzionato rispetto al proprio corpo, legato a un consumo eccessivo e ricorrente di bevande alcoliche. Uno spreco dal punto di vista estetico, ma anche un segnale di rischi non proprio irrilevanti per la nostra salute. Dai problemi cardiovascolari all’obesità, con tutte le conseguenze che ne derivano.

PANCIA DA ALCOL

Se tentiamo di immaginare una pancia da alcool, molto probabilmente ci verranno alla mente immagini di uomini (e donne) tedeschi o inglesi (ma solo perché noto è il loro amore per i pub e per le birre che vi si possono gustare) con pancette prominenti. Non è un caso dato che – è stato confermato da studi in merito – tale problematica sia molto diffusa in questi paesi. Tanto da spingere il dottor Martin Bobak dell’University College di Londra a presentare diversi anni fa, nell’ambito dell’European Society of Cardiology, la sua ricerca in merito.

Bobak ha analizzato la correlazione fra il consumo di vari tipi di alcol e l’obesità, in particolare quella addominale, in oltre 25 mila uomini e donne dell’Est europeo (altra zona del mondo presso la quale il consumo di birre, vino & Co. è piuttosto diffuso). I risultati hanno mostrato chiaramente che il grasso sulla pancia è associato a un maggior consumo di alcolici. Ma non è il solo dato emerso: gli alcolici possono portare diversi problemi di salute, come lo sviluppo di aritmie cardiache. Quanto tempo ci vuole per sgonfiare la pancia dall’alcool e perché questo gonfia? Andiamo con ordine.

LEGGI: Pancia gonfia: i più efficaci rimedi naturali

Pancia da alcol, cos'è e come eliminarla

PERCHE’ L’ALCOL GONFIA LA PANCIA?

Il gonfiore è uno degli effetti più comuni che il consumo di alcol può avere sul corpo. Tutti gli alcolici sono noti per il loro eccessivo contenuto calorico, specie considerato il pressoché nullo apporto nutrizionale. Addirittura, alcuni di essi conterrebbero circa 7 calorie per grammo (senza considerare quelle apportate dagli zuccheri e dagli eventuali altri ingredienti, giusto per rispondere a chi si chiede quanto incide l’alcol sul grasso addominale).

Ma, oltre che far ingrassare se non consumati con moderazione e nell’ambito di una dieta sana e di uno stile di vita attivo, l’alcool fa gonfiare la pancia in quanto, trattandosi di una sostanza infiammatoria, può causare irritazione del tratto gastrointestinale. L’alcol irrita di fatto lo stomaco: ogni volta che si consumano alcolici lo stomaco produce automaticamente più acido. Se una moderata quantità di questo è normale, troppo può diventare un problema perché può dare vita alla gastrite. L’infiammazione provocata dall’alcool si amplifica, inoltre, se associata agli zuccheri e ai gas comuni a molti drink alcolici. E proprio a tale combinazione si imputano gas, disagio e gonfiore.

COME SGONFIARE LA PANCIA DALL’ALCOL

Come eliminare la pancia da vino e birra nelle donne e negli uomini: il primo passo da compiere è naturalmente quello di limitare il consumo di alcolici che, oltre che gonfiore, alla lunga possono causare problemi di salute ben più preoccupanti. In secondo luogo, se il gonfiore è provocato da gastrite, bisogna prima trattare questo malessere per potere assistere a risultati apprezzabili. Sarà il medico a prescrivere gli eventuali farmaci, ma una dieta sana nella quale alcool, caffè, fritti e cibo spazzatura, se non banditi, siano quantomeno ridotti, è sicuramente un buon punto di partenza.

Pancia da alcol, cos'è e come eliminarla

QUANTO TEMPO CI VUOLE PER SGONFIARE LA PANCIA DALL’ALCOL?

Il corpo umano può metabolizzare solo una determinata quantità di alcol ogni ora. Questa dipende da una serie di fattori tra i quali rientrano l’età, il sesso, il peso ed il fatto che si sia soliti bere alcolici o meno. Per questo motivo non è possibile determinare una tempistica definita. La pancia può sgonfiarsi in poche ore così come in più giorni.

APPROFONDISCI: Quanto vino possiamo bere? Due bicchieri al giorno gli uomini, uno le donne. L’alcol non disseta ma disidrata

QUANDO SI SMETTE DI BERE ALCOL SI DIMAGRISCE?

Appena si smette di bere alcol, si inizia a dimagrire. Per una serie di motivi. Innanzitutto le bevande alcoliche trattengono i liquidi (con il fenomeno della ritenzione idrica), le sostanze in eccesso non vengono smaltite e la massa corporea aumenta. Invece, quando si smette di bere alcolici la ritenzione idrica scompare e già dopo una settimana gli effetti sono molto visibili sul nostro peso e sul nostro corpo. In secondo luogo, una volta che si smette di bere alcolici, il senso di fame tende a regolarizzarsi. Abbiamo meno appetito.

E’ stato dimostrato, infatti, che bere alcol significa mangiare di più in quanto si provoca un effetto di stimolo dei neuroni che risvegliano l’appetito. Ancora: l’alcol incentiva l’appetito in particolare di cibi grassi e ricchi di carboidrati, in quanto va a stimolare la grelina. Una volta eliminato l’alcol, siamo portati in modo naturale a mangiare più sano. Infine, bere meno bevande alcoliche comporta minore pigrizia e tendenza alla vita sedentaria, e una maggiore voglia di fare attività fisica. E ciò aiuta a perdere peso, anche rapidamente.

MAL DI PANCIA DA ALCOL

Avere mal di pancia dopo avere bevuto delle bevande alcoliche è piuttosto frequente e, in linea generale, non deve allarmare. Il dolore è dovuto al fatto che, essendo le pareti del nostro stomaco sensibili, quantità eccessive di alcol possono irritarle e danneggiarle. E’ questo che causa dolore addominale e una serie di altri sintomi gastrici più o meno acuti. Se, tuttavia, il mal di pancia dovesse persistere o peggiorare, diventa opportuno chiedere un parere al proprio medico.

BEVANDE ANALCOLICHE DA PROVARE:

Share

<