Questo sito contribuisce all'audience di

Baby Temporary Store, a Udine il progetto che unisce insieme risparmio e solidarietà

Un gesto responsabile che ha chiuso il mese di novembre con un incasso di 8.144,32 euro di cui il 50 per cento va alle rispettive famiglie che hanno messo a disposizione la propria merce mentre la restante parte viene utilizzata per ridare lavoro a donne disoccupate da tempo, in primo luogo mamme.

di Posted on
Condivisioni

BABY TEMPORARY STORE UDINE –

Vi abbiamo già parlato de “Il Girotondo” il negozio di Mortegliano in provincia di Udine in cui le mamme e i bambini possono scambiarsi i vestiti. Un modo per non sprecare gli indumenti ancora in ottimo stato ma che magari i bambini, essendo cresciuti, non possono più indossare e allo stesso tempo risparmiare sui costi degli acquisti.

Oggi torniamo sull’argomento per raccontarvi un altro virtuoso progetto avviato a Udine dall’Associazione di volontariato CROT varia Umanità Onlus: il Baby Temporary Store.

Un’iniziativa importante avviata in via sperimentale circa un mese fa al Terminal Nord di Udine e che permette di acquistare in modo intelligente e costruttivo per la comunità.

LEGGI ANCHE: L’usato dei piccini, il negozio online per bambini, non sprecone e low cost

COSA È POSSIBILE ACQUISTARE AL BABY TEMPORARY STORE DI UDINE –

Grazie al Baby Temporary Store gli oggetti, gli accessori e i vestitini usati per bambini possono avere una seconda vita e rivelarsi utili per qualcuno. Il 50 per cento dell’incasso viene utilizzato per ridare lavoro a donne disoccupate da tempo, in primo luogo mamme. L’Associazione di volontariato CROT varia Umanità Onlus, dall’inizio del 2014, ha già dato occupazione a ben 4 donne disoccupate di cui tre madri.

Un’altra parte dei proventi derivanti dalla vendita viene invece adoperata per sostenere il quotidiano online “Misurafamiglia.it”, il suo sviluppo e l’ottimizzazione dell’informazione sul territorio fra le famiglie, nonché il diffondersi di una cultura a misura di famiglia.

L’INCASSO DEL PRIMO MESE DI ATTIVITÀ –

Un gesto responsabile il Baby Temporary Store di Udine che ha chiuso il mese di novembre 2014 con un incasso di 8.144,32 euro di cui il 50 per cento va alle rispettive famiglie che hanno messo a disposizione la propria merce in conto vendita e che ad oggi sono oltre 90.

DOVE SI TROVA IL BABY TEMPORARY STORE DI UDINE –

Il Baby Temporary Store collocato presso il Terminal Nord Udine, rimarrà aperto fino al 31 gennaio 2015 nei giorni lunedì – venerdì – sabato – domenica, dalle ore 9.30 alle 19.

È possibile invece consegnare la merce solo su appuntamento il mercoledì contattando il numero 3894623 800.

PER APPROFONDIRE: La storia di Lillian Weber che, a 99 anni, ogni giorno cuce vestiti per i bambini africani