Questo sito contribuisce all'audience di

Cosmetici vegan: cosa sono e dove acquistarli. Il 25 per cento dei consumatori interessati al bio

Cresce ogni giorno di più la richiesta di cosmetici vegan. Detergenti con estratti di grano, mais e patate. Struccante derivato dal bambù. Olio di canapa per unghie e capelli. Ecco dove comprarli online e dove trovare i negozi regione per regione.

Cosmetici vegan: cosa sono e dove acquistarli. Il 25 per cento dei consumatori interessati al bio
Cosmetici vegan: dove acquistarli online
di
Condivisioni

COSMETICI VEGAN –

L’olio di jojoba, idratante ed emolliente, ha caratteristiche molto simili alla lanolina, che invece deriva dalle pecore. Il chitosano, che ha una funzione protettiva, di solito si ricava dal guscio dei crostacei, ma arriva anche dai funghi, e la cera candelilla sostituisce la cera di api. La filosofia “vegan” non si esaurisce a tavola con cibi e ricette. Da qualche tempo sono arrivati anche i cosmetici realizzati con soli ingredienti vegetali, rigorosamente non di origine animale. La cosmesi del futuro, infatti, è sempre più “verde” e sensibile all’ambiente. I prodotti naturali in questo settore in Italia valgono un fatturato di circa 430 milioni di euro, nel mondo 16 miliardi di dollari, e secondo il Beauty trend watch, il centro studi dell’Associazione nazionale imprese cosmetiche, il 25 per cento dei consumatori è attratto dai preparati bio, green e naturali. E tra questi figurano sicuramente i cosmetici vegan.

LEGGI ANCHE: Tutti i rimedi naturali per rinforzare le unghie

COSMETICI CRUELTY FREE –

Per essere considerato “vegan”, oltre ad essere preparato esclusivamente con prodotti vegetali, senza ingredienti, sostanze o sottoprodotti derivati da animali, un cosmetico deve riportare sull’etichetta la dicitura “non testato sugli animali”, ossia deve essere un cosmetico cruelty free, letteralmente prodotto senza crudeltà. In sostanza significa che quel bagnoschiuma o quella crema idratante non è stato testato su animali. Tra questi prodotti, che abbracciano tutte le categorie, si possono trovare detergenti realizzati con estratti di grano, mais, patate e mele abbinate agli acidi grassi della palma da cocco. Ma anche lo struccante con estratto di bambù, sorbitolo e zucchero della frutta e l’olio di canapa per unghie e capelli. Le creme-viso, invece, vengono prodotte con canapa ed estratti dell’olio di oliva, le creme idratanti dalla barbabietola da zucchero, quelle tonificanti e antirughe dalle alghe marine. In questa categoria delle creme primeggiano anche i prodotti preparati con l’aloe vera, un ingrediente particolarmente utile per le sue proprietà idratanti, protettive e lenitive. La linea per i capelli, invece, utilizza principalmente prodotti a base di avena, soia, frumento, grano ed erbe naturali come camomilla, millefoglio, ibisco, finocchio e liquirizia. Le matite per gli occhi sono a base di cera carnauba e vitamina E. Il mascara è preparato con melissa, tiglio, olio di sesamo e olio di mandorle. La cipria minerale viene prodotta senza conservanti, siliconi e glicerine e i burrocacao vengono colorati con olio di ricino, olio di germe di grano, estratto di carota ed olio essenziale di mandarino.

COSMETICI VEGAN -

PER APPROFONDIRE: Deodorante naturale fai da te, come prepararlo in casa

DOVE COMPRARE ONLINE I COSMETICI VEGAN –

Per quanto riguarda gli acquisti e i prezzi migliori, la Rete offre importanti indicazioni per trovare cosmetici vegan di qualità. Tra i siti più affidabili ci sono Bioveganshop e Ecco-verde e Primobio mentre tra le aziende più affidabili per quanto riguarda prodotti “cruelty free” c’è sicuramente la Agronauti cosmetics. Per chi invece preferisce andare in erboristeria e testare il prodotto letteralmente con mano può andare sul sito Veganhome sul quale è possibile consultare la mappa, regione per regione, di tutti i negozi che in Italia vendono i cosmetici vegan.

PER SAPERNE DI PIU’: Bellezza, con la crisi è fai da te: tanti rimedi naturali per essere avvenenti in maniera green e low cost

LEGGI ANCHE:

Ultime Notizie: