Questo sito contribuisce all'audience di

Buone pratiche: a Roma, un gruppo di cittadini riqualifica un parco, anche per i propri cani

Stanchi del degrado e dell’incuria del verde pubblico della città, hanno deciso di rimboccarsi le maniche, adottando una parte del Parco Filippo Teoli, l’ex parco Primavera situato tra Viale della Primavera e via Ferraironi, nel territorio del Municipio V.

Condivisioni

RIQUALIFICAZIONE PARCO: A ROMA CI PENSANO I CITTADINI – Solo qualche mese fa vi abbiamo parlato dell’iniziativa portata avanti a Roma da alcuni gruppi di cittadini del quartiere Parioli – Pinciano che, di fronte al degrado che caratterizza molte zone della Capitale, hanno deciso di riunirsi insieme per pulire strade, piazze e marciapiedi.

Oggi vogliamo segnalarvi invece un’altra buona pratica portata avanti da un gruppo di residenti del quartiere Centocelle che, stanchi del degrado e dell’incuria del verde pubblico della città, hanno deciso di rimboccarsi le maniche, adottandolo.

LEGGI ANCHE: Grande bellezza a Roma, adesso ci pensano i cittadini

L’INIZIATIVA DELL’ASSOCIAZIONE 100 ZAMPE – In collaborazione con le istituzioni, hanno così deciso di impegnarsi per la riqualificazione, la cura, la custodia e la manutenzione ordinaria di un parte del Parco Filippo Teoli, l’ex parco Primavera situato tra Viale della Primavera e via Ferraironi, nel territorio del Municipio V.

L’obiettivo è quello di creare uno spazio che sia qualcosa di più di un luogo recintato dove far correre i propri cani, prevenendo l’attuale degrado e diffondendo educazione civica e cinofila. I cittadini hanno così dato vita a 100 Zampe, l’associazione che porta avanti il progetto di adozione dell’area verde.

I proprietari di cani sono in costante aumento e nel quartiere è sorto il problema di dare una risposta alle loro esigenze, come quella di poter usufruire di una zona verde in cui i quattro zampe possano correre liberamente e interagire in maniera corretta tra loro e con le persone.

ADOZIONE E RIQUALIFICAZIONE DEL PARCO “FILIPPO TEOLI” – Come spiega l’associazione 100 Zampe: “La città può essere più bella e verde se la riqualifichiamo insieme. Puliamo e adottiamo il parco, convogliando la grandissima partecipazione civica che emerge con forza ogni giorno che incontriamo gli abitanti della zona. Vogliamo metterla al servizio del bene comune e dei nostri cani”.

Tra gli obiettivi ci sono anche la tutela degli animali, la promozione della cultura antispecista e dei diritti e dell’emancipazione degli animali, lo sviluppo di pratiche di vita sostenibili e di economie alternative.

Il primo appuntamento pubblico sarà domenica 15 Giugno, dalle ore 10 alle 20 al Parco Filippo Teoli per una giornata di festa e pulizia del parco, in collaborazione con Legambiente Circolo Città Futura. Sono previste anche la realizzazione di opere di riciclo creativo, il corso base gratuito di educazione cinofila “I primi passi verso una buona relazione  uomo-cane” e un pic-nic con pranzo al sacco. L’evento sarà inoltre l’occasione per fornire informazioni sulle attività future e avviare una riflessione sul parco che i cittadini vorrebbero.

Per conoscere il programma della giornata potete consultare la pagina Facebook dedicata all’evento.

PER SAPERNE DI PIU’: “Social Street”, dove i vicini di casa si aiutano tra di loro e condividono insieme conoscenze ed esperienze

LEGGI ANCHE: