Come rinforzare i capelli secchi

Dall'olio di cocco alla birra. Non andare in piscina senza la cuffia ed eliminate le doppie punte

rimedi naturali capelli secchi

RIMEDI NATURALI PER CAPELLI SECCHI

I capelli secchi possono creare più di un disagio. E in molti casi le donne preferirebbero capelli lisci e setosi. Senza ricorrere a prodotti chimici, che tra l’altro possono avere la controindicazione di creare forfora e di indebolire ilcuoio capelluto, si può dapprima provare con alcuni rimedi naturali. Molto efficaci. Con una premessa: non esiste una causa certa, provata sul piano scientifica, per capire l’origine dei capelli secchi. C’è il fattore genetico, tra i più probabili. Come possono contare alcuni fattori ambientali (l’umidità del clima o l’eccessiva esposizione al sole).

LEGGI ANCHE: Capelli secchi, il rimedio naturale giusto è la maschera fatta in casa con avocado, banane e un pizzico di cannella

CAPELLI SECCHI

Ma vediamo nel dettaglio i più efficaci rimedi per curare e tenere in ordine i capelli secchi.

  • LAVARE CON CURA

Oggi la tendenza è di lavare i capelli molto di frequente. Però lo shampoo non lava via solo lo sporco, toglie anche i grassi che proteggono il capello. Se avete disidratato i capelli a forza di schiuma dategli un po’ di meritato riposo: lavateli meno spesso. E usate uno shampoo non troppo attivo, uno che porti la scritta ‘Per capelli secchi o sfruttati’.

  • IL BALSAMO

Quando i capelli si seccano, gli strati esterni, detti cuticole, si staccano dal fusto centrale. Il balsamo fa in modo che le cuticole possano aderire nuovamente al fusto, lubrifica il capello e previene l’elettricità statica (i capelli che ‘crepitano’). Trovate un balsamo che vada bene per voi ed usatelo dopo ogni shampoo.

  • OLIO DI AVOCADO

L’olio di avocado è un ottimo prodotto naturale per idratare e ammorbidire i capelli secchi. Basta massaggiare leggermente e lasciarlo poi agire per circa mezz’ora. Poi, lavare bene con lo shampoo adatto.

  • IMPACCHI DI CAMOMILLA

Molto efficaci, come quelli a base di aceto di mele. Vanno applicati dopo lo shampoo e prima del balsamo.

  • ALOE VERA

Ne esistono diverse versioni, anche quella in formato gel. Un prodotto naturale prezioso ed efficacissimo per i capelli secchi.

  • MAIONESE

La maionese è un ottimo balsamo per i capelli. Lasciate la salsa sui capelli per almeno cinque minuti, ma anche per un’ora, prima di lavarli.

  • VIA LE DOPPIE PUNTE

I capelli secchi tendono a soffrire soprattutto in punta. La soluzione? Una volta ogni sei settimane o giù di lì dovete sistemare le doppie punte.

  • RICCIOLI SENZA CALORE

È il calore che fa di un deserto un deserto; e contribuisce anche a seccare i capelli. Due delle fonti di calore più intense sono i ferri da ricci e i bigodini elettrici. Riscoprite i buoni vecchi bigodini (non elettrici) che si usavano una volta. Per stirare i capelli avvolgeteli umidi sotto e intorno ai bigodini, come nella pettinatura alla paggio, per circa dieci minuti. Per creare riccioli o onde provate a usare di notte i bigodini di spugna o a dormire con le trecce inumidite.

  • PROTEGGERE I CAPELLI DAGLI AGENTI ATMOSFERICI

Il vento può danneggiare i capelli esattamente come può danneggiare un pezzo di stoffa. Anche il sole è un potente nemico. Soluzione: mettete un cappello, sia nei giorni d’estate con brezze balsamiche, sia nei frizzanti e tempestosi giorni d’inverno.

  • MAI IN PISCINA SENZA CUFFIA

Il cloro è uno dei peggiori nemici del capello. Per cui è meglio nuotare sempre con una buona cuffia di gomma. Per una maggior protezione, prima di indossarla strofinate sui capelli un po’ di olio d’oliva o di mandorle.

  • BIRRA

La birra è una meravigliosa lozione fissativa. Dà un aspetto sano, luminoso e vitale anche ai capelli secchi. Il trucco è distribuirla con uno spruzzatore sui capelli lavati e tamponati con una salvietta di spugna, prima di asciugarli con il phon o di metterli in piega. E non preoccupatevi se puzzate come un ubriacone. L’odore della birra svanisce in fretta.

OLIO DI COCCO

L’uso dell’olio di cocco per i capelli secchi è nato nelle isole hawaiane, dove la materia prima per questo rimedio naturale è abbondante e sole e salsedine aggrediscono i capelli.

Occorrente

Procedimento

  • Spalmate l’olio di cocco sui capelli, come se fosse uno shampoo
  • Lasciate agire per alcuni minuti
  • Sciacquate con acqua non calda

OLIO EXTRAVERGINE

Occorrente

  • olio extravergine di oliva

Procedimento

  • Prima di andare a letto, intingete i capelli di olio extravergine di oliva, la quantità dipende dalla lunghezza, massaggiando anche la cute.
  • Avvolgeteli a turbante in un vecchio asciugamano per non macchiare il cuscino e fate dei bei sogni. L’olio d’oliva lavorerà nottetempo per voi, nutrendo naturalmente i capelli.
  • Al risveglio i vostri capelli avranno un aspetto orribile, ma non vi preoccupate, basta lavarli bene con uno shampoo neutro, magari dato un paio di volte e tutto l’olio in eccesso se ne andrà.
  • Sciacquate bene la chioma e non usate il balsamo, li appesantirebbe troppo, l’olio ha già compiuto il suo compito nutriente e districante.
  • Asciugateli e avrete capelli lucidi e nutriti. Fate questo trattamento di bellezza una volta al mese.

I RIMEDI NATURALI PER LA CURA E LA BELLEZZA DEI NOSTRI CAPELLI:

KuBet
KUBet - Trò chơi đánh bài đỉnh cao trên hệ điều hành Android
Torna in alto