Questo sito contribuisce all'audience di

Risotto con il radicchio rosso alla piastra, un primo piatto vegetariano ricco di gusto

Una preparazione deliziosa da arricchire con le fragole quando di stagione e da guarnire con la riduzione di aceto balsamico preparata in casa.

Condivisioni

RICETTA RISOTTO CON RADICCHIO ROSSO ALLA PIASTRA –

Il radicchio, di cui esistono diverse varietà tra cui le più diffuse sono il radicchio rosso di Treviso dalla forma allungata, con foglie strette e cespo semi-chiuso e il radicchio rosso di Chioggia dalla forma sferica e a cespo chiuso, è un ortaggio ricco di proprietà nutritive importanti per la salute.

LE PROPRIETÀ NUTRITIVE DEL RADICCHIO –

Contiene infatti acqua, fibre, vitamine, sali minerali, potassio e antiossidanti. Un mix di sostanze nutritive importanti che lo rendono un alimento da portare spesso in tavola e non solo in insalata.

LEGGI ANCHE: La ricetta del radicchio fritto

Il radicchio è perfetto per tante ricette diverse: abbiamo visto come utilizzarlo per preparare il pasticcio ricco, oggi vi spieghiamo invece come adoperarlo per la preparazione di un delizioso risotto. Una ricetta vegetariana semplice e veloce da preparare, tratta dall’interessante libro “Il vegetariano moderno” di Maria Elia in cui trovate tante preparazioni gustose, perfette per ogni occasione.

INGREDIENTI PER IL RADICCHIO

  • Un cespo di radicchio (circa 350 gr)
  • Olio extravergine d’oliva (quanto basta)
  • Sale (quanto basta)
  • Aceto balsamico (quanto basta)

INGREDIENTI PER IL RISOTTO

  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 4 scalogni tagliati finemente a dadini
  • 375 gr di riso per risotto
  • 300 ml di vino bianco
  • 900 ml di brodo vegetale caldo
  • Il succo di mezzo limone
  • 4 cucchiai di mascarpone
  • Sale e pepe
  • 50 gr di parmigiano grattugiato
  • 1 cucchiaio di erba cipollina tritata finemente (facoltativo)

PREPARAZIONE DEL RADICCHIO

  • Scaldate una piastra a fuoco medio;
  • tagliate il radicchio a quarti per il lungo tenendo attaccata parte del gambo a ciascun quarto;
  • condite le foglie con l’olio d’oliva;
  • aggiungete un pizzico di sale e poi fate cuocere il radicchio sulla piastra, su entrambi i lati, per circa 2-3 minuti;
  • non appena il radicchio inizia a scurirsi, trasferitelo su un piatto e condite con un po’ di aceto balsamico;
  • lasciate raffreddare e poi tagliate a strisce sottili.

NOVITÀ: La ricetta del risotto fantasia, prugne e noci

PREPARAZIONE DEL RISOTTO

  • Scaldate l’olio e il burro in una casseruola, aggiungete gli scalogni e fate rosolare un po’;
  • aggiungete il riso e fate tostare per circa 1 minuto mescolando in modo da evitare che si attacchi;
  • abbassate un po’ il fuoco, aggiungete il vino, lasciatelo assorbire e poi versate un mestolo di brodo bollente;
  • mescolate e lasciate che il riso assorba il brodo prima di aggiungerne un altro mestolo;
  • seguite questo procedimento fino a quando il riso non risulterà cotto;
  • incorporate il succo di limone, il radicchio, il mascarpone e il sale e il pepe secondo il vostro gusto;
  • non vi resta che aggiungere il parmigiano una volta spento il fuoco e servire guarnendo il risotto con l’erba cipollina, un filo di olio d’oliva ed eventualmente la riduzione di aceto balsamico o un aceto balsamico invecchiato.

GUARDA LA FOTOGALLERY

CONSIGLIO

  • Quando di stagione, utilizzate le fragole per rendere ancora più gustoso il vostro risotto: il sapore amaro del radicchio si abbina perfettamente con quello dolce delle fragole. Vi serviranno circa 8 fragole tagliate a quarti da incorporare subito dopo il parmigiano quando il riso risulterà cotto.

Per quanto riguarda invece la riduzione di aceto balsamico, per prepararla in casa procedete così:

  • Versate una bottiglia di aceto balsamico in una casseruola e fate scaldare a fuoco basso
  • Continuate così fino a quando l’aceto non si sarà ridotto e velerà il dorso di un cucchiaio
  • Togliete dal fuoco e riponete il tutto in un contenitore, lasciate raffreddare e poi coprite
  • Non è necessario conservare la riduzione di aceto balsamico in frigorifero
  • La riduzione è eccezionale se abbinata al risotto, alle insalate e ai fichi freschi con il miele

LEGGI ANCHE: