Questo sito contribuisce all'audience di

Cornetti per la colazione: la ricetta vegana

Semplici e soffici, i cornetti vegan fatti in casa senza uova, latte e burro sono perfetti per iniziare la giornata in maniera leggera ma gustosa.

Condivisioni

RICETTA CORNETTI VEGAN FATTI IN CASA – Gustosi, soffici e preparati con ingredienti selezionati, i cornetti fatti in casa sono l’ideale per iniziare la giornata al meglio. Abbiamo già visto come preparare quelli integrali al miele (qui la ricetta) e quelli con la pasta madre (qui la ricetta), oggi vediamo invece, passo per passo, come preparare in casa tanti deliziosi cornetti vegan senza uova, latte e burro.

LEGGI ANCHE: Yogurt fatto in casa, la ricetta vegana con il latte d’avena

COME FARE IN CASA I CORNETTI VEGAN – Ecco la ricetta che abbiamo trovato sul portale VeganHome:

Ingredienti (per 6 persone)

  • 170 gr di farina
  • 80 gr di farina Manitoba
  • 70 gr di zucchero
  • 1 cucchiaino di malto
  • 30 gr di olio di mais
  • 1/2 cubetto di lievito di birra fresco
  • 1/2 bustina di vanillina
  • 3/4 gocce di aroma limone (o arancia) o la buccia grattugiata di un limone (o arancia)
  • 1 pizzico di sale
  • Marmellata a piacere
  • Zucchero a velo

Preparazione

Unite insieme metà della farina normale e di quella manitoba e aggiungete un pizzico di sale. Fate sciogliere il mezzo cubetto di lievito di birra in 1/3 di bicchiere di acqua tiepida e poi amalgamate il tutto e impastate fino ad ottenere un panetto di pasta morbido e non appiccicoso.

Lasciate intiepidire il forno per circa 5 minuti a 60 gradi e poi spegnetelo e ponete al suo interno il panetto in una ciotola e coperto con carta stagnola. Lasciate lievitare per circa due ore.

Dopo 2 ore circa di lievitazione il panetto sarà raddoppiato.

Preparate sul piano di lavoro il resto della farina con lo zucchero e il cucchiaino di malto, aggiungete l’olio, la vanillina e le gocce di essenza di limone, mescolate e poi impastare assieme al panetto lievitato aggiungendo qualche cucchiaio di acqua tiepida.

Continuate ad impastare in modo tale che tutti gli ingredienti risultino ben amalgamati tra loro: otterrete così un panetto elastico e morbido.

Stendete l’impasto ottenendo un cerchio di circa 1/2 cm di spessore e con l’aiuto di un tagliapasta dividete l’impasto in sei spicchi uguali.

Ponete su ogni spicchio, un cucchiaino di marmellata ponendolo al centro ma verso l’alto e poi avvolgete ogni spicchio partendo dall’esterno verso l’interno in modo da dare alla pasta la forma di un cornetto.

Disponete i cornetti ottenuti sulla carta da forno, copriteli con carta stagnola unta e lasciate lievitare per una notte al riparo da correnti d’aria.

Ricordate di usare una teglia abbastanza grande in modo tale da distanziare i cornetti in quanto lievitando aumentano di volume.

Al mattino scaldate il forno a 180 gradi, infornate in forno già caldo per 15 minuti circa, scoprendo i cornetti appena prima di iniziare la cottura.

Sfornate i cornetti non appena avranno raggiunto la giusta doratura.

PER SAPERNE DI PIU’: Crema pasticcera, la ricetta vegana

LEGGI ANCHE: