Ricetta amaretti | Non sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Amaretti: due ricette per farli in casa

Permettono di recuperare gli albumi avanzati da altre preparazioni. Dal gusto intenso, sono una vera e propria delizia da assaporare con una tazza di tè caldo

Tempo di preparazione: 30 minuti
Tempo di riposo: 60 minuti
Tempo di cottura: 20/25 minuti
Difficoltà: Bassa

RICETTA AMARETTI

Dal profumo irresistibile, croccanti fuori ma dal cuore morbido, gli amaretti si caratterizzano per un gusto intenso ottenuto grazie alla presenza delle mandorle tra gli ingredienti. L’ideale con una tazza di tè caldo nel pomeriggio.

LEGGI ANCHE: Canestrelli, la ricetta per preparare in casa i deliziosi biscotti friabili liguri

RICETTA AMARETTI MORBIDI

Semplici da preparare, gli amaretti sono inoltre un dolce in perfetto stile “non sprecare” in quanto permettono di recuperare gli albumi avanzati da altre preparazioni.

PER SAPERNE DI PIÚ: Torta al limone, la ricetta senza burro che recupera gli albumi avanzati

RICETTA AMARETTI ALLE MANDORLE

Vediamo insieme, passo per passo, la ricetta degli amaretti:

INGREDIENTI

  • 150 gr di mandorle dolci
  • 50 gr di mandorle amare
  • 260 gr di zucchero
  • 90 gr di albume d’uovo

PREPARAZIONE

  1. Spellate le mandorle e poi tritatele insieme allo zucchero utilizzando un mixer da cucina. Aggiungete anche gli albumi e amalgamate bene il composto in modo che non risultino grumi.
  2. Ricoprite una teglia con carta forno, riponete il composto in una tasca da pasticcere e create tante noci, distanziate una dall’altra. Schiacciatele leggermente.
  3. Fate riposare per un’ora e poi fate cuocere in forno a 170 gradi per circa 20-25 minuti.

ricetta-amaretti

RICETTA AMARETTI CON LA CANNELLA

Un’altra ricetta prevede anche l’aggiunta di maizena, scorza di limone grattugiato e cannella macinata. Questi amaretti possono essere conservati per qualche giorno in un contenitore chiuso ermeticamente e in una zona fresca.

Tempo di preparazione: 25 minuti

Tempo di riposo: Sessanta minuti

Tempo di cottura: 15-20 minuti

Difficoltà: Bassa

Ingredienti per 40 amaretti

  • 1 cucchiaino di farina
  • 1 cucchiaino di maizena
  • 1 cucchiaino di cannella macinata
  • 90 g di zucchero semolato
  • 1 cucchiaino di scorza di limone (o di arancia) grattugiata
  • 120 g di mandorle macinate
  • 2 albumi
  • 30 g di zucchero a vela

Preparazione

  1. Preriscaldate il forno a 180 °C. Foderate 2 teglie di 32 x 28 cm con carta da forno.
  2. In una terrina mescolate farina, maizena, cannella, metà zucchero, scorza di limone e mandorle.
  3. Con la frusta elettrica montate a neve gli albumi in una terrina. Unite gradualmente lo zucchero rimanente, sbattendo sempre finché il composto è denso e lucido; aiutandovi con un cucchiaio, unitelo al resto. Mescolate fino a ottenere una pasta soffice.
  4. Con le mani unte o bagnate modellate delle palline, ciascuna con 2 cucchiaini di composto. Disponete le palline sulla teglia abbastanza distaccate tra loro.
  5. Setacciate abbondantemente lo zucchero a velo sui biscotti. Infornate per 15-20 minuti. Fate raffreddare su una griglia.

BISCOTTI FATTI IN CASA, TANTE RICETTE DELIZIOSE:

Share

<