Questo sito contribuisce all'audience di

Funghi Espresso, un’azienda modello che con gli scarti delle macchine del caffè dei bar produce ottimi funghi. Da utilizzare in cucina, con tante ricette (foto)

Gli italiani ogni giorno consumano al bar circa 80 milioni di espressi: un potenziale enorme di rifiuti da riciclare. Il progetto nasce a Capannori, in provincia di Lucca, uno dei primi comuni del Paese a «rifiuti zero». Il prezzo? Tra i 10 e i 15 euro per ogni kit

di Posted on
Condivisioni

FUNGHI ESPRESSO

Meno rifiuti, meno sprechi; più riciclo, più opportunità economiche: è questa la filosofia dell’economia circolare. Un modello che si applica perfino nel recupero dei fondi di caffè delle macchine dei bar, dove gli italiani consumano, in media, 80 milioni di espressi al giorno. Una cifra enorme, e anche una grande possibilità, se, come nel caso dell’azienda Funghi espresso, da questi residui, che in genere creano problemi di smaltimento, si riescono a ricavare ottimi funghi.

LEGGI ANCHE: Funghi commestibili, quali sono i migliori e come si riconoscono. False credenze: non contano né il colore né la posizione (foto e video)

STARTUP FUNGHI ESPRESSO

Tutto inizia nel comune di Capannori, in provincia di Lucca, un avamposto di grande avanguardia della ricerca e delle politiche a «rifiuti zero». Da qui Antonio di Giovanni, 33enne laureato in Gestione Ambientale del Territorio Rurale presso la Scuola di Agraria di Firenze, e Vincenzo Sangiovanni hanno deciso di fondare la startup Funghi Espresso con l’obiettivo di riutilizzare tutti i fondi di caffè scartati da bar e ristoranti per produrre cibo sano e nutriente, in particolar modo funghi Pleurotos, utilizzando meno risorse e inquinando meno.

PER APPROFONDIRE: Cosa sapere sui funghi, una guida con tante informazioni utili e ricette gustose

FUNGHI PLEUROTOS

La scelta della produzione di funghi, si è riversata principalmente sui funghi Pleurotos, secondo fungo più conosciuto e commercializzato tra i funghi coltivati dopo gli champignons, che si presta bene a differenti utilizzi grazie alle sue caratteristiche (carnoso, profumato, nutrizionale) ed è la tipologia più adatta a crescere meglio e con minori contaminazioni su questo substrato di caffè essendo una specie saprofite.

KIT FUNGHI ESPRESSO

Vi è la possibilità di acquistare direttamente online i kit preparati da Funghi Espresso con un prezzo che oscilla tra i 10 e i 15 euro, nei quali vi è un substrato già pronto con l’obiettivo di consentire a chiunque voglia prodursi funghi in casa.

Il progetto è in concorso per l’edizione 2018 del Premio Non Sprecare. Per conoscere il bando e partecipare vai qui!

Se il progetto ti è piaciuto condividilo su Facebook, Twitter e G+

SCOPRI I PROGETTI IN CONCORSO PER IL PREMIO NON SPRECARE: