Regenesi, l'azienda nata a Bologna, che utilizza materiali rigenerati - Non sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Quando la sostenibilità diventa lusso, un’azienda bolognese usa solo materiali rigenerati (foto)

Si chiama Regenesi e, partendo da materiali di riciclo, produce oggetti di design e moda investendo tutto nella sostenibilità

di Posted on
Condivisioni

REGENESI BOLOGNA

Regenesi è nata nel 2008 grazie all’idea di Maria Silvia Pazzi, la quale osservando l’abbondanza dei rifiuti a Napoli decide di iniziare a produrre oggetti di moda utilizzando solamente materiali rigenerati.

Laureata in Economia e Commercio e docente incaricata di Organizzazione aziendale e Marketing presso l’Università di Bologna ed Uninettuno, l’imprenditrice di Ravenna decide di passare dalla teoria, insegnata e appresa tra i banchi universitari, alla pratica cercando di mettere su un’organizzazione a rete con centro a Ravenna o Bologna nel quale progettare un prodotto per poi trovare dei partner incaricati alla produzione.

LEGGI ANCHE: Recycled Park, il parco galleggiante in Olanda realizzato solo con il riciclo di rifiuti di plastica. Da ragazzi coraggiosi

MATERIALI RIGENERATI

I prodotti creati dall’azienda spaziano da oggetti per la casa o per gli uffici a oggetti di moda come gioielli, collane, bracciali, borse e accessori in pelle, tutti rigorosamente creati dalla trasformazione di materiali di rifiuto rinnovati e rinnovabili come alluminio, vetro, pelle, plastica, tessuti e carta, seguendo un metodo innovativo di produzione e garantendo la stessa qualità della materia prima di origine. Tutti i materiali utilizzati per produrre gli articoli e il packaging sono prodotti da compagnie esterne che ne certificano la qualità e ne assicurano il rispetto delle tempistiche e dei volumi concordati.

LEGGI ANCHE: Abiti, gioielli, accessori: un intero catalogo di moda realizzato con materiali di riciclo

Regenesi collabora con Matrec, un’azienda di consulenza con sede ad Ancona, specializzata in ricerca e innovazione sui temi della sostenibilità e dell’economia circolare, che aiuta le aziende nella ricerca di materiali rigenerati, trend e scenari di mercato.

Molto interessante anche la collaborazione con Dainese, società che fornisce tute usate dai piloti della MotoGp che permettono a Regenesi di sviluppare borsellini e cinte in pelle e cover per cellullari.

DOVE TROVARE I PRODOTTI REGENESI

È possibile acquistare i prodotti dell’azienda bolognese online sul sito www.regenesi.com, negli e-commerce specializzati in prodotti di lusso sostenibile e  nei temporary store di alcuni musei.