Questo sito contribuisce all'audience di

Detersivi fai da te per fornelli, divani in pelle e oggetti in ottone e rame

Per detergere a fondo i vari angoli della casa non serve sprecare denaro in prodotti non solo costosi ma anche nocivi per la salute e l’ambiente: ecco le alternative naturali e low cost.

Condivisioni

DETERSIVI FAI DA TE PER FORNELLI –

Pulire casa in maniera efficace e, allo stesso tempo ecosostenibile e non nociva per la salute, è possibile. Dai fornelli al piano cottura ai pavimenti, dai ripiani del frigorifero ai vetri e ai sanitari: sono tante le alternative naturali e low cost per detergere a fondo ogni angolo della casa senza far ricorso ai prodotti in commercio, senza dubbio efficaci ma anche costosi e ricchi di sostanze tossiche e altamente inquinanti. Largo quindi a bicarbonato, aceto, limone e scorze di agrumi per pulire casa in maniera naturale e sostenibile.

LEGGI ANCHE: Come far brillare la lavatrice con acqua calda e aceto

DETERSIVI FAI DA TE CON BICARBONATO E ALTRI PRODOTTI NATURALI –

Ecco tre semplici preparazioni per la pulizia dei fornelli, dei divani e degli oggetti in ottone e rame:

  • DETERSIVI FAI DA TE PER FORNELLI

Per detergere e sgrassare a fondo i fornelli in acciaio adoperate una spugna imbevuta di acqua calda e bicarbonato di sodio. In alternativa sostituite il bicarbonato con l’aceto di vino bianco.

PER APPROFONDIRE: Come sturare i lavandini otturati in maniera naturale

  • DETERSIVI FAI DA TE PER LA PULIZIA DEI DIVANI IN PELLE

Procedete così: immergete una spugna morbida in mezzo litro di acqua e mezzo di latte, strizzatela in modo da eliminare il liquido in eccesso e poi adoperatela per la pulizia del divano. Attenzione però a dosare il latte anche in base alle dimensioni del vostro divano in modo da evitare eventuali macchie.

  • DETERSIVI FAI DA TE PER LA PULIZIA DEGLI OGGETTI IN OTTONE E RAME

Per pulire gli oggetti in rame potete utilizzare dell’aceto di vino bianco e del sale grosso. In alternativa utilizzate la scorza di metà limone spremuto versando sulla polpa rimasta un po’ di sale grosso. Il succo di limone è invece perfetto per lucidare il rame. Applicatelo utilizzando una spugna morbida.

Per quanto riguarda invece la pulizia dell’ottone, utilizzate succo di limone e bicarbonato di sodio. Mescolateli insieme fino all’ottenimento di un composto da utilizzare poi sulle superfici da pulire con una spugna o un panno morbido.

PER APPROFONDIRE: Detersivo per il bucato fatto in casa, economico ed efficace

LEGGI ANCHE: