Come seminare in alveolo

Pochi materiali, tra i quali un cartellino con il nome della pianta. Il miglior fertilizzante per questa coltivazione è l’humus di lombrico. Gli alveoli si possono fare anche con i cartoni delle uova

COME SEMINARE IN ALVEOLO

La semina in un alveolo è provvisoria, e significa far nascere dai semi i germogli in appositi contenitori, e non direttamente nell’orto, anticipando però i tempi di coltivazione. Il terriccio delle piantine deve avere un 10-20 per cento di torba, asciutta e leggera, e va mescolato alla sabbia che aiuta a non creare ristagni. Lasciando così la terra morbida e ricca di materiale organico. Ma vediamo da vicino come si semina in alveolo.  

LEGGI ANCHE: Le migliori recinzioni per l’orto e il giardino

MATERIALE OCCORRENTE 

  • Contenitori per la semina
  • Palettina
  • Pennarello
  • Terriccio fertile
  • Spruzzino o siringa
  • Cartellino

PROCEDIMENTO 

1. Mettere la terra negli alveoli, i migliori sono in polistirolo biodegradabile, fino a tre quarti dell’altezza. 

2. Mettere un seme per alveoli, ad una profondità pari ad un terzo della sua grandezza. 

3. Ricoprire di terra e miscelare con il migliore fertilizzante naturale per gli alveoli: l’humus di lombrico 

4. Comprimere con delicatezza e senza forzare il terriccio inserito negli alveoli

5. Cercare di non smuovere il terriccio con l’acqua. Annaffiare delicatamente con lo spruzzino o con una siringa. 

6. Riporre in un posto con luce forte ma non diretta. Se l’alveolo è posizionato in casa, a maggior ragione deve essere collocato in un luogo dove arriva la luce.

7. Scrivere sul cartellino nome della pianta e data di semina. Il nome può andare anche con una etichetta adesiva da mettere ai lati della cassetta di alveoli. 

8. Continuare a bagnare il terreno anche nei giorni successivi. 

9. Quando le temperature lo consentiranno, possiamo trasferire le piantine nell’orto, in giardino oppure in un vaso sul balcone. Purché abbiano almeno 4-5 foglie. 

COME FARE UN ALVEOLO

Un alveolo si può acquistare, anche online: ogni pezzo costa tra i 2 e i 4 euro. Ma si può anche realizzare con il riciclo creativo, recuperando fogli di carta di giornalerotoli di carta igienica o anche contenitori in cartone per le uova.

Fonte immagine: Azienda agricola Campoli

COSA SAPERE PER LA CURA DELL’ORTO:

  1. Cenere del camino per le pulizie di casa e per l’orto
  2. L’orto con gli scarti delle verdure
  3. I migliori concimi naturali per l’orto
KuBet
KUBet - Trò chơi đánh bài đỉnh cao trên hệ điều hành Android
Torna in alto