Come riciclare piattini e tazze da caffè | Non Sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Come riciclare piattini e tazze da caffè

Intriganti mosaici decorativi. Alzatine per cupcake. Persino orologi da parete

Come riutilizzare le tazzine da caffè? E come riciclarne anche i piattini? Una volta consumati dall’uso quotidiano, tazzine e piattini spaiati possono avere una nuova vita grazie al riciclo creativo. Niente sprechi: anziché finire nella raccolta differenziata, possono diventare qualcos’altro. Qualcosa di utile o anche solo divertente.

COME RICICLARE PIATTINI E TAZZE DA CAFFE’, IDEE

Chi non ha una credenza piena di vecchi set di tazzine e piattini in ceramica non più come nuovi? Purtroppo, il passare del tempo unitamente all’uso ne provoca il deterioramento: diventano più delicati, si rompono più facilmente e anche i loro colori sbiadiscono. La pattumiera non è l’unica soluzione: basta un po’ di dedizione e mettere in pratica le giuste idee di riciclo creativo per dare una nuova destinazione a tali familiari e rassicuranti oggetti. Se il vostro scopo è quello di raccogliere quanti più spunti possibili su come riciclare i piattini e le tazzine da caffè, siete nel posto giusto.

LEGGI: Vecchie tazze e tazzine: tante idee per riutilizzarle con il riciclo creativo

Come riciclare piattini e tazze da caffè

PICCOLI VASI PER PIANTE

Cosa fare con vecchie tazzine? Il primo e probabilmente più banale uso è quello che le vede trasformarsi in vasetti per piante. Potete usare le tazzine da caffè per coltivarci piccole piantine ornamentali. Ad esempio erbe aromatiche, cactus e piantine grasse. Non dovete fare altro che versare sul fondo del terriccio, introdurre la piantina di turno e coprire con altra terra. Quindi porla in un luogo luminoso della casa.

Come riciclare piattini e tazze da caffè

PIETRA DRENANTE PER I VASI

Se i piattini o le tazzine sono in pessime condizioni, potete dare loro il colpo di grazia. Avvolgeteli in un panno e riduceteli in frantumi con un martello. Anche a questo punto non tutto sarà perduto: potrete usarli come pietra drenante da porre sul fondo dei vasi contenenti fiori e piante d’appartamento: favoriranno il drenaggio del suolo e voi avrete trovato la risposta ideale alla domanda “cosa fare con i piatti spaiati?”

Come riciclare piattini e tazze da caffè

TAZZINE DA CAFFE’ COME CONFEZIONE REGALO

Se la tazzina in questione è in ottime condizioni ed ha la sola colpa di essere una superstite del servizio al quale apparteneva, potete usarla come “confezione” alternativa per dei regali. Potete inserire al suo interno delle caramelle o dei cioccolatini, dei gioielli o degli accessori, a seconda del destinatario e dei suoi gusti.

tazzina monete

SVUOTA TASCHE CON TAZZINA DA CAFFE’

Proseguono le nostre idee su come riciclare piattini e tazze da caffè. Posta in una zona strategica di casa – come ad esempio l’ingresso – una tazzina si presta a fungere da svuota tasche. E’ perfetta per accogliere monetine, scontrini o altro contenuto del quale vogliamo liberarci una volta tornati tra le mura domestiche.

alzatina per cupcake

ALZATINA PER CUPCAKE CON TAZZA E PIATTINO DA CAFFE’

Un’idea geniale per riciclare piattini e tazze da caffè in un colpo solo sta nel trasformarli in un’alzatina per cupcake. Come procedere?

  • Lavate perfettamente il piattino e la tazzina ed asciugateli
  • Poggiate la tazzina sul piano di lavoro capovolta
  • Distribuite uno strato generoso di colla a caldo
  • Poggiate subito sopra il piattino esercitando una leggera pressione
  • Attendete che si asciughi completamente e… riempite con le vostre leccornie

Come riciclare piattini e tazze da caffè

CANDELA DENTRO TAZZINA DA CAFFE’

Cosa realizzare con le tazze da caffè? Una candela fatta in casa. Personalizzabile come si vuole, basta versare all’interno della tazzina da riciclare della cera calda, ovviamente dopo aver posizionato saldamente lo stoppino. Un paio di consigli:

  • potete ovviamente dipingere esternamente la tazzina, se rovinata
  • potete unire alla cera un aroma a piacere per renderla profumata

mosaico

MOSAICO CON PIATTINI E TAZZE CAFFE’

Se vi è capitato di romperne parecchi, potete recuperarli facendoli diventare colorati pezzi di un mosaico decorativo che potete tenere in casa, appeso ad una parete, o con il quale potete realizzare un vassoio (da coprire con una lastra di vetro per evitare di ferirvi o graffiarvi).

tazzina caffè misurino

TAZZINA DA CAFFE’ COME MISURINO

Sappiamo che le ricette americane prevedono spesso e volentieri le dosi degli ingredienti espresse in cups. In quest’ottica, potete usare una tazzina da caffè da riciclare come misurino per pesare gli ingredienti liquidi come latte, olio, caffè, o in polvere, come farina, zucchero e sale.

Come riciclare piattini e tazze da caffè

TAZZINE PER FARE L’UOVO IN CAMICIA

Se amate preparare le uova in camicia ma tutte le volte in cui ci provate ottenete un disastro, potete ricorrere ad una tazzina da caffè, sarà la svolta. Sgusciatele con delicatezza al suo interno, quindi adagiatele in pentola, in acqua in ebollizione, facendole cadere direttamente da questa. Avrete un maggiore controllo ed il successo sarà assicurato.

Come riciclare piattini e tazze da caffè

OROLOGIO DA PARETE CON TAZZE E PIATTINI

E’ un progetto ambizioso, ce ne rendiamo conto, ma volete mettere la soddisfazione di realizzare un orologio da parete originale come questo? Se avete dei piattini e delle tazzine da caffè poco rovinati ma che non usate più, incollateli su un tondo di legno con della colla a caldo. Quindi foratelo al centro ed inseritevi il meccanismo dell’orologio. Non vi resterà che appenderlo.

sotto vaso tazzina

SOTTO VASO PER KOKEDAMA CON PIATTINO CAFFE’

Dove appoggiare il kokedama? Anche se non ne avrebbe bisogno, dato che può essere anche appeso, potete porre questa affascinante creazione botanica su un piattino da caffè (soluzione che potete attuare anche se state cercando idee su come riciclare i piatti di ceramica. Il risultato avrà un bell’impatto sull’arredamento di casa.

mangiatoia uccellini tazzine

MANGIATOIA PER UCCELLINI CON TAZZE E PIATTINI CAFFE’

Ultima idea su come riciclare tazzine da caffè e piatti scheggiati sta nell’usarli insieme per dare vita a delle mangiatoie per uccellini abbastanza insolite, ma anche piuttosto funzionali. Basta incollare la tazzina posta in orizzontale sul piattino, quindi appenderla all’albero di turno e riempirla con il becchime. Passerotti e pettirossi faranno a gara per mangiarci! Speriamo che queste creazioni con tazze per riciclare quelle vecchie e con i relativi piattini possano esservi di aiuto.

ALTRE IDEE DI RICICLO CREATIVO:

Share

<