Orologio da parete fai da te | Non sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Orologio da parete, realizzatelo utilizzando i tappi di sughero. E anche con vinili, piatti, bottiglie e vecchi tegami (foto)

Evitate così lo spreco di tanti oggetti di uso quotidiano, che non sempre sono facili da smaltire. E con la leggerezza del riciclo creativo realizzate i vostri pezzi di arredamento fai-da-te. Da economia circolare domestica

OROLOGIO FAI DA TE

L’orologio è un oggetto imprescindibile in ogni casa, perché è importante sapere sempre l’ora, ovunque ci si trovi. Esso, inoltre, sa anche diventare un elemento d’arredo davvero niente male, grazie al riciclo di oggetti che solo in apparenza hanno perso la loro iniziale utilità. Bottiglie di birra, tappi di sughero e qualunque cosa possa rivelarsi utile per realizzare degli oggetti non solo pratici ma anche di design, che adornino la casa con eleganza. Ciò di cui poi si ha bisogno è il meccanismo per farlo funzionare, ma quella è davvero la parte più semplice perché potete trovarlo facilmente in commercio.

LEGGI ANCHE: Scatolette del tonno, con il riciclo creativo si trasformano in orologi da parete e vasetti per le piante

OROLOGIO FAI DA TE CON IL RICICLO CREATIVO

Vediamo insieme come si può realizzare un orologio da parete con il fai da te:

  • Se in casa avete una vecchia bicicletta che non usate più, smontate le ruote e fatele diventare un orologio da parete. Applicatevi il meccanismo dietro e poi appendete la ruota ad una parete di casa. L’effetto scenico è davvero enorme, perché la ruota è imponente.
  • Anche un bel piatto da portata può diventare un elegante orologio da parete se provvisto di meccanismo. Sceglietene uno dal gusto shabby chic, magari decoratelo o dipingetevi sopra la numerazione e poi scegliete con cura la parete dove appenderlo: farete un figurone.

  • Formate un quadro di tappi di sughero che avrete riciclato per un bel po’ di tempo e poi decoratelo a piacere. Applicatevi il meccanismo nella parte posteriore e, al posto delle lancette, prevedete magari due posate, per un tocco rustico che sta bene in cucina.

  • Procuratevi un vassoio, possibilmente tondo, di quelli che utilizzate in cucina per servire il caffè e decoratelo con la carta colorata, per esempio quella per il decoupage o anche quella che serve per incartare i regali. Poi aggiungete il meccanismo e il vostro orologio è pronto per essere appeso.
  • Un a vecchia tortiera, una ciotola ormai usurata: tutto può tramutarsi in un orologio da parete. Potete ridipingere il vostro utensile con i colori che più vi piacciono e appenderlo nella casa di città o di campagna per farne un orologio dal gusto inimitabile.

OROLOGIO DA PARETE FAI DA TE

  • Se vi aggradano le idee bizzarre, prendete delle piccole cornici e disponetele su di una parete al posto dei dodici numeri. Poi, al centro del vostro disegno di cornici, applicate il meccanismo che punterà le lancette esattamente verso le ore.
  • Incollate delle cravatte colorate su dei supporti di legno o di sughero e poi disponetele a raggiera sulla parete. Al centro della raggiera applicate un dischetto di metallo dietro al quale avrete montato il meccanismo: un’idea originalissima che stupirà!

  • Ottima l’idea del vinile, dal gusto assai vintage. Anche qui la realizzazione è davvero semplice, perché basta solo montarvi dietro il meccanismo e il gioco è fatto.
  • E poi ancora pallet, bottiglie di birra, vecchie pentole, scatole di latta e tutto quello che può aguzzare il vostro ingegno, per ottenere un orologio da parete originale e di grande impatto visivo.

IDEE PER DECORARE CASA A COSTO ZERO:

  1. Mollette da bucato, come riciclarle in tanti modi utili: si trasformano in cornici, sottopentola e segnaposto
  2. Pallet, ideali per arredare casa e giardino. Come fare pareti, tavoli e scrivanie. A costo zero (foto)
  3. Tappi di sughero, ecco come smaltirli. Meglio comunque riciclarli: potete fare perfino un elegante tappeto (foto)
  4. Vecchie lampadine: tante idee per trasformarle in oggetti di design per la casa (foto)
Shares

Shares