Come coltivare il bucaneve | Non sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Bucaneve: come si coltiva e quando fiorisce

Fiori bianchi, peduli. La pianta non deve essere troppo esposta al sole e ha bisogno di un terreno soffice

di Posted on

Pianta di piccola taglia (non supera i 30 cm di altezza), il bucaneve è una bulbosa perenne con fiori penduli, sempre di colore bianco. Le foglie sono due, di forma lineare-lanceolata, colore verde-glauco e lunghe 10 20 centimetri. L’utilizzo di questa pianta è da prato, ma cresce anche sotto gli arbusti caducifogli.

BUCANEVE

Il bucaneve, lo si capisce già dal nome, è considerato un fiore invernale. E infatti il nome originario della pianta, Galathus Nivalis, deriva dal greco, e mette insieme tre parole: gala (latte), anthos (fiore) e nivalis (neve). Cresce bene in montagna, ma si può facilmente coltivare anche in città.

LEGGI ANCHE: Bocca di leone, come si coltiva in giardino e in un vaso

ESPOSIZIONE E CLIMA

Predilige posizioni non eccessivamente soleggiate. Ama le basse temperature e se queste sono troppo alte il fiore tende ad appassire.

TERRENO E CURE COLTURALI

Non necessita di cure particolari, ma il terreno di coltivazione deve essere soffice, ricco di sostanze fertili e moderatamente umido. Non è una pianta molto adatta per essere coltivata in vaso, ed è preferibile metterla in terrapieni in giardino oppure nelle aiuole.

ANNAFFIATURE

Necessita di annaffiature abbondanti. Ma le migliori sono quelle che riceve durante l’inverno attraverso le piogge di stagione.

PER APPROFONDIRE: Come coltivare i garofani in giardino e nel vaso

SEMINA E FIORITURA

La moltiplicazione, generalmente spontanea, avviene per divisione dei bulbi interrati. Si può praticare artificialmente prelevando alcuni bulbi, dividendoli e interrandoli. I bulbi si mettono a dimora in autunno. Fioritura: da fine gennaio a marzo.

PROBLEMI E RIMEDI

La pianta del bucaneve non è soggetta a particolari malattie o ad attacchi di parassiti, ma ha bisogno di temperature basse per poter fiorire e se l’inverno è troppo asciutto i bulbi possono seccarsi producendo pochi fiori in primavera.

I FIORI PIÚ BELLI DA COLTIVARE IN GIARDINO:

  1. Come coltivare il ciclamino, una guida con tutte le indicazioni utili
  2. Come coltivare i gerani in vaso, una pianta perfetta per decorare il balcone
  3. Come coltivare la magnolia in vaso e in giardino
Share

<