Bulldog francese: origini, aspetto, carattere | Non sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Bulldog francese: origini, aspetto, carattere

Allegro, amichevole, intelligente, perfetto cane da compagnia. Tende a soffrire di problemi respiratori che richiedono le dovute attenzioni

Il bulldog francese è un cane di piccola taglia dalla corporatura robusta, ha un carattere amichevole e allegro, intelligente e un po’ testardo. Attenzione ai frequenti problemi respiratori dovuti al muso schiacciato tipico dei brachicefali.

BULLDOG FRANCESE: ORIGINI

I suoi antenati sono probabilmente i molossi dell’Epiro e dell’Impero Romano, specifica l’Enci, ma la razza per come la conosciamo oggi nasce da una serie di incroci fatti da allevatori parigini negli anni ’80 dell’800.

Il bulldog francese conquistò ben presto l’alta società e nel 1880 venne fondato il primo Club di razza mentre il primo standard risale al 1898, anno del riconoscimento ufficiale della razza da parte della Société Centrale Canine. Successivamente lo standard subì delle modifiche.

LEGGI ANCHE: Bull Terrier Miniature: caratteristiche, carattere, come prendersene cura, dove adottarlo

BULLDOG FRANCESE: ASPETTO

Il bulldog francese è un molossoide di piccola taglia, ha una corporatura robusta e muscolosa, il muso è corto e largo, le mascelle larghe e potenti.

  • L’altezza al garrese è compresa tra i 27 e i 35 cm nei maschi e dai 24 ai 32 cm nelle femmine.
  • Il peso dei maschi è compreso tra 9 e 14 Kg, il peso delle femmine tra gli 8 e i 13 Kg.
  • Il pelo è corto e fitto, lucido e morbido. Può essere fulvo, tigrato o non tigrato, e presentare o meno macchie bianche.

Il mantello fulvo uniforme può essere chiaro o carico, con eventuali macchie bianche. In altri casi il mantello fulvo può avere striature scure trasversali ed eventuali macchie bianche, più o meno estese. Ci sono inoltre mantelli con macchie bianche estese.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Albie (@albiethefrench1e)

COM’È IL CARATTERE DEL BULLDOG FRANCESE?

Dolci e affettuosi, i bulldog francesi amano giocare e intrattenersi con i bambini, nonostante la loro proverbiale pigrizia. Vivono bene anche in appartamento perché non necessitano di grandi spazi.

Intelligenti, un po’ testardi ma nonostante questo, abbastanza facili da addestrare.

EDUCAZIONE E CURA DEL BULLDOG FRANCESE

Non necessitano di troppo esercizio fisico, tuttavia è bene portarli a spasso almeno 2-3 volte al giorno, anche per evitare che ingrassino eccessivamente. Attenzione però alle passeggiate estive perché soffrono il caldo e possono sviluppare problemi respiratori.

Per quanto riguarda l’alimentazione, se il cucciolo deve fare almeno 4 pasti al giorno, gli esemplari adulti dovrebbero mangiare almeno 2 volte al giorno.

QUALI PROBLEMI HA IL BULLDOG FRANCESE?

Trattandosi di un cane brachicefalo dal caratteristico muso schiacciato, il bulldog francese può soffrire di problemi respiratori. Inoltre tende a sviluppare dermatiti recidive a causa delle pieghe della pelle, soprattutto in corrispondenza del muso.

QUANTO DEVE CAMMINARE UN BULLDOG FRANCESE?

Non ha bisogno di lunghissime passeggiate ma almeno una quindicina di minuti 2-3 volte al giorno sono necessari per mantenerlo in salute.

COME CURARE BENE CANI E GATTI:

Share

<