Cane corso: carattere, qualità e pericolosità | Non sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Cane corso: carattere, qualità e pericolosità

Nasce come cane da guardia. La razza è di origine italiana. Ha un carattere forte e tenace, ma è anche molto dolce e affettuoso.

Ultimo aggiornamento il 04.01.2022 alle 09:37

Un cane di stazza superiore, probabilmente imparentato con il mastino napoletano, prezioso difensore dell’uomo. Ma anche bello di aspetto, pacato se viene ben addestrato e con un’agilità che ricorda quella dei gatti. Il cane corso ha un nome che non ha nulla a che vedere con le sue origini geografiche: è una razza italianissima, e la definizione deriva dal latino cohors, che significa aia o cortile, per rimarcare la funzione di cane da guardia di questa razza.

CANE CORSO

Il cane corso fa parte della famiglia dei Molossoidi, ha origini italiane ed è un cane di grossa taglia dal corpo tendenzialmente tozzo e dal muso piuttosto corto e squadrato. Discende dal molosso Romano e la razza esisteva in Italia già nel Medioevo. Addestrato per combattere in guerra ma soprattutto per difendere il territorio in qualità di cane guardiano.

LEGGI ANCHE: Pastore tedesco: tutto ciò che c’è da sapere se stai pensando di accoglierlo in famiglia

CANE CORSO: ASPETTO E CARATTERE

Si tratta di un cane di carattere forte e tenace, che viene spesso impiegato come cane da guardia. Molto attaccato alla famiglia e al padrone, con cui si dimostra dolcissimo e di cui ha estremo bisogno. Il sito di Cane Corso Italia lo descrive come un “cane vigile, reattivo, dotato di grande temperamento e forte territorialità” e “di indole dolce e pacata“.

Per quanto riguarda l’aspetto, si tratta di un cane di taglia medio-grande, forte e agile, che può pesare fino a 50 Kg e raggiungere fino ai 68 cm di altezza.

  • Il collo è particolarmente muscoloso.
  • La testa è corta e larga
  • Il muso tendenzialmente squadrato.

Il manto può virare dal nero alle varie sfumature di grigio, fulvo, marrone o tigrato.

QUALITÀ DEL CANE CORSO

Il cane corso è molto affettuoso, intelligente e sensibile. Particolarmente attaccato al proprietario e alla famiglia, con cui si dimostra dolcissimo. Amico anche dei bambini purché abituato fin da piccolo alla loro compagnia. E’ anche particolarmente vigile e reattivo, nonché dotato di forte temperamento.

DIFETTI DEL CANE CORSO

Dato che nasce come cane da guardia, il cane corso tende a essere diffidente nei confronti degli sconosciuti e degli altri cani. Caratteristica che tuttavia è influenzata da come viene addestrato: se abituato a socializzare fin da cucciolo si dimostra molto più aperto. In generale fatica a stare solo e necessita della compagnia costante dei proprietari. Dal punto di vista fisico, tende a ingrassare facilmente, occhio quindi a tenere sotto controllo l’alimentazione.

LEGGI ANCHE: Labrador Retriever: scopriamone origini, carattere, alimentazione e come prendersene cura

IL CANE CORSO È PERICOLOSO?

Nessun cane di per sé è pericoloso, nemmeno il cane corso, nonostante l’aspetto possa incutere timore. Il problema semmai sta nel modo in cui viene educato dai proprietari. Addestrandolo ad essere aggressivo, chiaramente il cane si comporterà di conseguenza. Ed essendo di grossa taglia, potrebbe risultare più pericoloso rispetto a un cane piccolo e meno forte dal punto di vista fisico. Tuttavia è importante chiarire che non si tratta di indole innata, dipende da come lo si educa.

COME SI ADDESTRA UN CANE CORSO

Educare il cane corso non è difficile, l’importante è iniziare quando è cucciolo stabilendo delle regole precise durante l’addestramento, dimostrando una certe fermezza. Occhio però a non ricorrere alle punizioni, sono sbagliate e del tutto inutili. Utile la famosa tecnica del rinforzo positivo.

cane corso

cane corso

QUANTO COSTA UN CANE CORSO

Il cane corso ha un prezzo elevato ma l’acquisto non è l’unica strada possibile, difatti molti cani di razza, eventualmente nati anche da incroci, possono essere adottati. E noi vi consigliamo assolutamente di optare per questa seconda soluzione. Sebbene esistano allevamenti specializzati seri, ve ne sono molti altri che non lo sono affatto, senza contare l’elevatissimo numero di cani bisognosi.

DOVE SI ADOTTA UN CANE CORSO?

Piuttosto che acquistarlo, meglio adottarlo. Capita infatti che anche i cani di razza come il corso vengano abbandonati o per qualche motivo si ritrovino soli. Dove trovarli? Consultando i gruppi facebook dei Rescue Center dedicati ai cani di razza o nello specifico al cane corso ed incroci.

COME GLI ANIMALI DOMESTICI MIGLIORANO LA NOSTRA VITA:

  1. Come far convivere insieme cane e gatto nella stessa casa: regole e consigli utili
  2. Cani o gatti, chi preferire in casa? Entrambi: tutti ci allungano la vita
  3. I benefici degli animali per i bambini autistici: la straordinaria amicizia tra Iris e Thula
Share

<