Questo sito contribuisce all'audience di

Un tutor insegna a fare la spesa a chi è in crisi

di Posted on
Condivisioni

Per cercare di rimediare alle difficoltà economiche delle famiglie, la Caritas di Lucca ha pensato a un “tutor” che insegni a spendere meglio per non sprecare. Il progetto, “Cammini di giustizia”, è realizzato insieme alla cooperativa Ridiamo, col sostegno della Provincia e grazie a un finanziamento della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca di 50 mila euro.

Le famiglie coinvolte saranno 35, tutte della provincia di Lucca. Si tratta di persone che con frequenza sempre maggiore si rivolgono ai centri d’ascolto della Caritas, per risolvere i problemi relativi ai propri stili di consumo. I tutor – che saranno tutti volontari – aiuteranno le famiglie a modificare alcune loro abitudine per ottenere una gestione più oculata delle loro risorse, mantenendo inalterato il livello di vita.

Dopo la sottoscrizione di un accordo, poi, le famiglie riceveranno un contributo una tantum di 1.000 euro ciascuna per realizzare azioni di risparmio energetico o di altra natura.