Svolta verde Microsoft solo carta riciclata al 100% | Non Sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Svolta verde Microsoft solo carta riciclata al 100%

di Posted on

Microsoft ha annunciato il passaggio all’uso di carta riciclata al 100%. A partire dal 22 aprile, giornata della Terra, grazie alla collaborazione con Grays Harbor Paper, un’azienda con sede a Hoquiam nello Stato di Washington, la decisone del colosso mondiale dell’informatica diventerà operativa negli uffici del suo quartier generale di Redmond e in altre importanti strutture.

Nell’arco di tre mesi questa misura di chiaro stampo ambientalista sarà estesa a tutto il complesso delle sue attività stabilite nel territorio degli Stati Uniti.

Microsoft conta di rimpiazzare completamente nel giro di poco tempo lo stock attuale di carta, composta di materiale riciclato al 30%, prevedendo che la sua sostituzione possa determinare un considerevole risparmio energetico evitando nel contempo l’emissione di circa 34000 tonnellate di anidride carbonica e il taglio di 8.000 alberi ogni anno.

Il gigante dell’IT si apetta inoltre che l’intervento porti anche ad una riduzione dei rifiuti solidi generati, pari alla quantità trasportata otto camion zeppi di immondizia, e ad una diminuzione della produzione di acque reflue per l’equivalente di cinque piscine olimpioniche.

La carta fornita dalla Grays Harbor Paper è certificata da Green-e, un programma del Center for Resource Solution che garantisce l’approvvigionamento energetico da fonti rinnovabili; l’energia utilizzata per produrla proviene da biomassa forestale (scarti di legno raccolti) ed è realizzata attraverso un processo chimico senza uso di cloro.

La scelta di Microsoft è solo l’ultima di una serie di analoghi investimenti verdi operati dalla società statunitense che ha intensificato i suoi sforzi per mitigare l’impatto ambientale riuscendo a coinvolgere con successo i suoi dipendenti.

Giova ricordare che per i pendolari è stata approntata una rete di trasporto sostenibile mentre si è cercato di ridurre in modo significativo i viaggi di lavoro. Inoltre, i servizi di ristorazione nella sede di Redmond hanno ricevuto la certificazione della Green Restaurant Association. Ogni mese, l’azienda è in grado di riciclare tonnellate di materiale e di dimezzare la quantità di rifiuti conferiti in discarica.

Shares