Questo sito contribuisce all'audience di

Semplici accorgimenti per non far ammalare i bambini con il freddo

Innanzitutto, non tenete i bambini chiusi in casa: all’aria aperta, corrono molto meno rischi infettivi di quando si trovano in locali chiusi.

Condivisioni

COME NON FAR AMMALARE I BAMBINI –

In questi giorni di freddo, pioggia e vento, una delle preoccupazioni fondamentali di ogni genitore è quella di evitare che i propri bimbi possano andare incontro a otite, febbre e polmonite.

LEGGI ANCHE: Come curare bene la febbre nei bambini, anche con i rimedi naturali

COME NON FAR AMMALARE I BAMBINI CON IL FREDDO –

Ecco allora alcuni gesti semplici per non far ammalare i bambini con il freddo e non sprecare soldi in medicine e tempo tra termometri e aspirine:

  • Innanzitutto, non tenete i piccoli chiusi in casa: all’aria aperta, corrono molto meno rischi infettivi di quando si trovano in locali chiusi. All’esterno infatti, i piccoli hanno minori possibilità di essere esposti agli agenti infettivi rispetto alla permanenza in luoghi poco areati. L’importante è che siano ben coperti con un abbigliamento adeguato: non dimenticate di far indossare loro cappello, sciarpa e guanti.
  • Se i bambini giocano sulla neve, asciugate immediatamente i loro vestiti in modo da evitare febbre e raffreddore.

semplici-accorgimenti-per-non-far-ammalare-i-bimbi-con-il-freddo (2)

Inoltre, ricordate di:

  1. Arieggiare almeno una o due volte al giorno gli ambienti chiusi.
  2. Non esporre i bambini a fumo passivo.
  3. Se i bambini sono molto piccoli e soprattutto se hanno meno di tre anni, al momento della scelta del luogo in cui trascorrere alcuni giorni di vacanza, privilegiate mete con clima relativamente mite (mare, campagna, collina).

PER APPROFONDIRE: Come curare il raffreddore nei bambini, consigli utili e rimedi naturali

LEGGI ANCHE: