Ricetta riso venere con pesto - Non sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Riso venere con pesto alla genovese: la ricetta

Una ricetta dal sapore estivo, nutriente e sana, l'ideale per un pasto leggero ma allo stesso tempo gustoso.

Tempi di preparazione: 20 minuti

Tempi di cottura: 45 minuti

Difficoltà: bassa

RICETTA RISO VENERE CON PESTO

Il pesto genovese è una profumata salsa a base di basilico, pinoli e buon olio ligure che dà il meglio di sé come condimento per la pasta, in particolare gnocchi di patate, trofie o bavette.

In alternativa alla tradizione, proponiamo questa ricetta dove il sapore fresco del pesto si incontra con l’agrodolce dei pomodori, e ci regala un piatto insolito, stuzzicante e fresco.

LEGGI ANCHE: Insalata di riso venere con i calamari, la ricetta per riportare l’estate in tavola

RISO VENERE AL PESTO CON POMODORI IN AGRODOLCE

INGREDIENTI per 4 focacce

  • 320 grammi di riso venere
  • 4 cucchiai di pesto
  • ½ chilo di pomodorini o pomodori di media grandezza, ben maturi
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 3 cucchiai di aceto bianco
  • 1 spicchio d’aglio
  • 4 cucchiai di olio evo

PREPARAZIONE

  • Versate il riso in una pentola, copritelo a filo d’acqua, scaldate e portate a bollore, e fate cuocere a fuoco dolce, aggiungendo altra acqua man mano che si consuma.

  • Quando il riso è cotto, sgranatelo bene, eventualmente eliminate l’acqua in eccesso se ne fosse rimasta un pochino, conditelo con il pesto, mescolate accuratamente e coprite con un coperchio o con un piatto.

  • Mentre il riso cuoce, lavate i pomodori, tagliateli a metà o a quarti.
  • Scaldate l’olio in una padella ampia, unite lo spicchio d’aglio, fatelo appena imbiondire, aggiungete i pomodori e fateli cuocere e ammorbidire per qualche minuto, girandoli con delicatezza e cercando di lasciarli il più possibile interi.

  • Eliminate l’aglio.
  • Spolverate con lo zucchero e, appena comincia a scurire, versate l’aceto e fatelo evaporare alzando un po’ la fiamma.

  • Appena il liquido di cottura si è ridotto e addensato, spegnete.

  • Preparate i piatti: da un lato metterete qualche cucchiaio di riso al pesto, e vicino i pomodori con la loro salsina.

Il riso venere al pesto con salsa di pomodori in agrodolce è pronto: servitelo subito. I pomodori possono essere portati a metà cottura e caramellati con lo zucchero e l’aceto pochi minuti prima di servirli.

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato. Clicca qui!

TRE RICETTE CON IL PESTO CHE NON POTETE PROPRIO PERDERE:

  1. Cous cous al pesto: la ricetta più veloce
  2. Minestrone con il pesto, la ricetta con i legumi
  3. Pesto di fave e mandorle: la ricetta da gustare con la pasta o i crostini
Share

<