Ricetta melanzane ripiene | Non sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Melanzane ripiene: la ricetta veloce da preparare in pentola, senza accendere il forno

Una preparazione che si presta a infinite variazioni e che permette di recuperare i piccoli avanzi. Secondo i vostri gusti, sostituite la mozzarella con emmenthal, ricotta, fontina o stracchino

Condivisioni

RICETTA MELANZANE RIPIENE

Sapete che le melanzane ripiene, oltre che al forno, si possono preparare anche in pentola? Il procedimento è più veloce e il risultato decisamente ottimo.

LEGGI ANCHE: Melanzane, tutte le ricette più sfiziose da portare in tavola, dagli antipasti ai contorni

RICETTA MELANZANE RIPIENE IN PENTOLA

INGREDIENTI (per 4 persone)

  • 3 melanzane lunghe nere o violette, abbastanza panciute
  • 1 mozzarella
  • Qualche cucchiaio di salsa di pomodoro
  • 4 + 4 cucchiai d’olio
  • 1 spicchio d’aglio
  • Parmigiano grattugiato
  • Origano secco
  • Sale

Tempo di preparazione: 20 minuti + 20 minuti

Tempo di cottura: 20 minuti

PREPARAZIONE

  • Lavare accuratamente le melanzane, eliminare il picciolo, tagliarle a metà e, con l’aiuto di uno scavino e di un po’ di pazienza, svuotarle lasciando uno spessore di circa mezzo centimetro.
  • Tagliare la polpa estratta a dadini.
  • In un tegame capiente, scaldare quattro cucchiai d’olio, insaporirlo con l’aglio, aggiungere i pezzetti di polpa di melanzana, salare e coprire.
  • Cuocere a fuoco dolce rimescolando spesso: la polpa di melanzana deve ammorbidirsi, eventualmente colorarsi leggermente, ma non bruciare.
  • A cottura ultimata, eliminare l’aglio, profumare con l’origano rimescolando bene e completare con la mozzarella a pezzettini.
  • Riprendere gli involucri di melanzana e suddividere il ripieno in modo omogeneo.
  • Nello stesso tegame in cui si è cotta la polpa di melanzane, scaldare l’olio rimanente, aggiungere la salsa di pomodoro, fare cuocere un paio di minuti, salare se necessario, quindi posizionare le melanzane farcite ben strette una all’altra, forzando un po’ perché, cuocendo, si ammorbidiranno e troveranno più spazio.

  • Coprire e cuocere a fuoco dolce, controllando ogni tanto che non si attacchino al fondo e che non si rovescino (ma se ben posizionate, non dovrebbe succedere).
  • Appena pronte, bagnarle con un cucchiaio di salsa, spolverarle con Parmigiano grattugiato, che fonderà sulla superficie bollente.
  • Servirle subito ben calde, o tiepide, non fredde.

PER APPROFONDIRE: Pomodori ripieni, le migliori ricette. Con riso e patate, oppure con le melanzane e la menta. Se avanzano, conservate in frigo

RICETTA MELANZANE RIPIENE VEGETARIANE

Come tutte le ricette di verdure ripiene, anche questa si presta a infinite variazioni che possono essere preziose per recuperare piccoli avanzi.

La mozzarella può essere sostituita, o integrata, con altri formaggi non stagionati e non necessariamente filanti (emmenthal, Philadelphia, ricotta, fontina, stracchino). L’origano invece può essere sostituito con prezzemolo o basilico freschi, o con altre spezie a piacere.

MELANZANE RIPIENE

Secondo i vostri gusti, valutate se aggiungere anche una fetta o due di prosciutto, cotto o crudo, o una fettina di carne, ben tritati.

LE NOSTRE RICETTE “RIPIENE”:

  1. Cipolle ripiene: la ricetta con il gratin di patate, da servire con il rosmarino fresco tritato o i semi di papavero
  2. Zucchine ripiene di ceci, la ricetta con un tocco di mandorle e funghi secchi
  3. Seppie ripiene con melanzane, per portare a tavola un piatto gustoso ma leggero
  4. Uova sode ripiene di maionese: la ricetta con la paprika
  5. Zucchine tonde ripiene di riso e verdure: la ricetta semplice e gustosa che non spreca